Asciugatrice e bolletta addio per sempre grazie al nuovo sistema low cost, vado a prenderlo

Molte famiglie italiane non hanno l’asciugatrice ma anche quelle che ce l’hanno ultimamente non la stanno usando o la stanno usando pochissimo proprio a causa della terribile stangata sulle bollette.

L’asciugatrice non si compra più o proprio non si usa più. Il fatto è che l’asciugatrice non è un elettrodomestico assolutamente indispensabile e con le bollette aumentate del 60% nel mese di ottobre gli italiani vogliono risparmiare su tutto.

27 ottobre 2022 ANSA/JESSICA PASQUALON

Ma adesso arriva un elettrodomestico clamoroso che non consuma praticamente niente che può facilmente prendere il posto dell’asciugatrice.

Addio asciugatrice e risparmi tanto

Come sappiamo le bollette di luce e gas sono aumentate del 60% e purtroppo questi aumenti continueranno per tutto il 2022 e probabilmente anche nel 2023.

Pixabay

È stato stabilito che nel 2023 probabilmente una famiglia arriverà a pagare oltre €3000 tra bolletta di luce e quella del gas. Quindi risparmiare per le famiglie è fondamentale ma prima di vedere clamoroso elettrodomestico che prende il posto dell’asciugatrice e che non consuma praticamente niente vediamo dei trucchi fondamentali per risparmiare. Per risparmiare in casa è molto importante non lasciare gli elettrodomestici in standby. Infatti gli elettrodomestici in stand by continuano a consumare e quindi la cosa migliore è collegarli tutti a una ciabatta e poi spegnere la ciabatta.

Ecco l’alternativa all’asciugatrice

Ma per risparmiare in casa è assolutamente importante usare le lampadine led che sono le uniche che garantiscono il risparmio energetico. Ma è anche importante avere infissi moderni che non disperdono l’aria calda della casa perché altrimenti si sprecherà tanto sul riscaldamento. Ma vediamo la clamorosa alternativa all’asciugatrice che sta facendo impazzire gli italiani perché non consuma praticamente niente. La clamorosa novità è proprio quella dello stendino elettrico da soli 120 watt di consumo.

Risparmi anche sul ferro da stiro

120 watt di consumo sono praticamente l’equivalente di una lampadina e quindi lo stendino elettrico si può tenere acceso addirittura per 60 minuti consumando soltanto 2,4 centesimi. Insomma un consumo veramente ridicolo che però consente davvero di asciugare i panni, ma la cosa più bella dello stendino elettrico è che se i panni vengono stesi nel modo giusto praticamente risulteranno già come se fossero quasi stirati. Infatti il riscaldamento del panno unito alla forza di gravità che lo stira verso il basso consentirà non soltanto di risparmiare sul costosissimo peso dell’asciugatrice ma consentirà anche ai panni di uscire fuori dallo stendino già come se fossero quasi stirati. Quindi il risparmio è assolutamente doppio perché tanti capi poi non andranno più stirati e quindi si risparmierà tanto anche sul ferro da stiro. Su Amazon si possono trovare gli stendini elettrici a circa €50 di spesa e quindi oltre al risparmio in bolletta c’è anche un costo decisamente contenuto per questo particolarissimo elettrodomestico che sta spopolando.