Pensioni dicembre 2022: arrivano tredicesima e bonus 155 euro, pensionati pazzi di gioia, ricchissimi

Oggi si parla tanto di riforma delle pensioni e chiaramente dall’anno prossimo cambierà tutto, ma già alla fine di quest’anno i pensionati avranno una bella sorpresa, infatti oltre alla tredicesima avranno anche il bonus INPS da 155€. Vediamo come funziona.

Infatti dall’anno prossimo dovrebbero arrivare proprio a opzione tutti e anche quota 41 con il limite di età.

I Love Trading

Quindi per i lavoratori che devono andare in pensione l’attesa per l’anno prossimo è veramente fortissima.

Arrivano tredicesima e bonus

Infatti il governo Meloni ha promesso delle modalità di uscita più umane dal mondo del lavoro.

Pixabay

Già il presidente dell’INPS Pasquale Tridico nei mesi scorsi aveva parlato della concreta possibilità di uscire dal lavoro già 63 o a 64 anni e chiaramente tanti attendono con ansia questa riforma delle pensioni. Purtroppo non ci sarà l’aumento delle pensioni minime a €1000 che a quanto pare era solo una trovata elettorale. Tuttavia già dalla fine di quest’anno per le pensioni arrivano ricche novità. Innanzitutto la pensione di dicembre sarà arricchita della tredicesima. Questa è ormai una lunga tradizione e tutti i pensionati nel mese di dicembre ricevono un importo doppio.

Come funzionano questi aiuti

Infatti la tredicesima equivale proprio ad un ulteriore mensilità di pensione e questo significa che proprio nel mese di dicembre i pensionati hanno più soldi per fare qualche regalo ai nipotini o magari anche per pagare le terribili bollette che diventano sempre più alte. Infatti quest’anno molti stanno notando con durezza che in realtà la tredicesima più che altro andrà a pagare le tremende spese causate dall’inflazione. Ma per quanto riguarda la pensione arriva anche una notizia positiva. Infatti per i pensionati arriva anche il bonus da 154,94 euro questo bonus particolare è legato all’articolo 70 della legge numero 388 del 2000. In sostanza questo bonus INPS da quasi 155€ è un vero e proprio diritto per i pensionati ma vediamo chi può ottenerlo e soprattutto come fare ad ottenerlo.

Ecco il bonus davvero utile

Questo bonus in più rispetto alla tredicesima è riservato agli iscritti alla gestione ex enpals e anche i titolari delle pensioni delle gestioni private. Questo particolare bonus dell’Inps non spetta a chi ha la pensione di invalidità civile oppure gode delle pensioni sociali. Per avere questo bonus da quasi 155 euro è necessario rispettare alcuni particolari paletti reddituali. Quindi avrà questo bonus in più oltre alla normale tredicesima chi abbia un reddito complessivo individuale entro i 6.816,55. Questa soglia va calcolata di un modo che tenga presente anche delle maggiorazioni sociali e degli aumenti al trattamento minimo. Quindi questo bonus particolare va erogato soltanto se non si supera un imponibile IRPEF pari a 10.224,83 euro. Questo vale se il pensionato è da solo, perché se invece il nucleo familiare più ampio il limite si innalza.