Caro bolletta? Gli elettrodomestici che consumano di più e cinque consigli per risparmiare €500

Oggi per le famiglie risparmiare è diventato veramente fondamentale perché purtroppo i costi di energia elettrica e gas sono saliti alle stelle.

E’ da quando è cominciata la guerra in Ucraina che i costi delle bollette italiane sono aumentati tantissimo.

Pexels

Ma proprio per questo è importante capire quali sono gli elettrodomestici che consumano più energia ma anche i trucchi fondamentali per risparmiare veramente tanto in casa. Con semplici accorgimenti si possono risparmiare addirittura €500 e quindi è veramente il caso di capire come fare.

Gli elettrodomestici che consumano di più

Innanzitutto un elettrodomestico che consuma tanto purtroppo è proprio il frigorifero. Il frigorifero è acceso 24 ore su 24 e proprio per questo il suo consumo è forte.

Pixabay

Per economizzare sul frigorifero è importante che si tratti di un frigorifero di elevata classe energetica. Se si tratta invece di un frigorifero vecchio consumerà probabilmente di più e allora è importante sostituire le guarnizioni in modo che almeno non disperda il freddo. Per quanto riguarda il frigorifero è sempre molto importante tenerlo ad almeno 10 cm di distanza dal muro. Ma due elettrodomestici che consumano molto sono anche la lavatrice e la lavastoviglie.

I trucchi davvero importanti

Per questi elettrodomestici è importante che i cicli di lavaggio siano fatti sempre a pieno carico. Infatti fare un ciclo di lavaggio non a pieno carico significa poi fare cicli di lavaggio inutili e di conseguenza spendere cifre inutilmente sulla bolletta dell’energia. Ma per quanto riguarda questi due elettrodomestici è anche molto importante il programma che si utilizza. Infatti se si utilizzerà il programma ambiente detto anche Eco si potrà risparmiare tanto. Inoltre la lavatrice e la lavastoviglie vanno fatte assolutamente nella fascia oraria di risparmio energetico e quindi vale a dire la sera oppure programmate per la notte. Ma un altro trucco fondamentale è quello di non bloccare la diffusione del calore davanti ai termosifoni.

I consigli che ti fanno risparmiare 500 euro

Infatti in molte case italiane davanti ai termosifoni ci sono delle tende oppure vengono messi degli stendini o altre cose che possano bloccare la diffusione del calore. Questo è un errore da non fare assolutamente perché altrimenti la potenza dell’impianto viene comunque sia ad essere abbassata. Ma è assolutamente importante utilizzare le lampadine led. Infatti le lampadine led riescono a tagliare di molto la spesa energetica rispetto alle lampadine classiche perché le lampadine classiche producono tanto calore mentre invece le lampadine led sono fredde e non sprecano energia. Ma è anche molto importante fare delle docce più brevi. Infatti la doccia va ad incidere tanto sulla bolletta di luce o gas e di conseguenza fare delle docce più brevi è sicuramente un grande aiuto.