Alberto e Charlène di Monaco, pensavano di non essere visti: pizzicati davanti a tutti

Alberto e Charlène di Monaco si sono riproposti insieme, l’uno accanto all’altra, davanti ad una vasta platea. Chissà se si saranno placate le voci su presunti dissidi.

Una foto scattata a New York sembrava avesse seminato zizzania nella coppia reale del Principato di Monaco. La foto del principe Alberto con i suoi due figli maggiori, Jazmin Grace ed Alexander, nati fuori e, soprattutto prima, del matrimonio del monarca con Charlène Wittstock, aveva proprio l’aria della grande trappola preparata da un’ex del principe, Nicole Coste.

Alberto-e-Charlène-di-Monaco-stadio-ILoveTrading.it (1)
Alberto-e-Charlène-di-Monaco-ILoveTrading.it

Una foto che ha catalizzato le attenzioni dei media e della principessa consorte Charlène, la quale, proprio secondo i media, sarebbe stata di umore nero per via della pubblicazione di quella foto del principe Alberto con i “suoi” due figli. Ora la coppia reale del Principato di Monaco è apparsa lì dove non vi sono protocolli reali da rispettare ed è sembrata davvero una coppia…come?

Alberto e Charlène, felici con le sciarpe al collo

La foto del principe Alberto di Monaco con i suoi due figli, Jazmin Grace ed Alexander, scattata a New York nelle ore dedicate all’indimenticabile principessa Grace ed al Princess Grace Awards e le polemiche che sono scaturite a pioggia, sembrano appartenere ad un’altra era geologica. Guardando infatti i volti dei principi di Monaco, Alberto e Charlène, sembra che quella foto non sia mai stata scattata.

La coppia reale è apparsa lì dove le rigide regole dei protocolli reali lasciano terreno libero alle emozioni più sincere e viscerali. Eccoli infatti insieme allo stadio Velodrome di Marsiglia per assistere ad un incontro di rugby. La sfida poneva di fronte le nazionali di Francia e del Sudafrica, nazione natale della principessa consorte. Già osservandoli seduti l’uno accanto all’altra, con le sciarpe al collo con i colori del Sudafrica, l’immagine era quella di una coppia felice.

E poi quei sorrisi, quegli sguardi di intesa, quelle brevi frasi scambiate durante i diversi momenti dell’incontro, raccontati da oggi.it. Le voci che scorrevano sul loro conto, da New York in poi, sembrano essere state cancellate definitivamente da un incontro internazionale di rugby. E nemmeno la sconfitta del suo Sudafrica è riuscita a togliere il sorriso ed il buonumore alla principessa consorte. Ed ora?

Un sereno ritorno a Montecarlo

Il ritorno a Montecarlo consegna ai monegaschi una coppia di principi felice e serena. La domanda da porsi, in questi casi, è la seguente: Quanto durerà questa serenità? Quando inizieranno nuovamente a circolare voci su una presunta crisi coniugale? Di solito questo avviene dopo una settimana circa che la principessa Charlène non appare in pubblico e, contemporaneamente, il principe Alberto presenzia a qualche evento senza avere al suo fianco la principessa consorte.

alberto-e-charlène-di-monaco1-insieme-ILoveTrading.it
(Fonte: Instagram hshprincealbertii)

Ma ora che lo stato di salute della principessa di Monaco sembra essere tornato quello di un tempo, è facile immaginare che questa incontrollata, ed incontrollabile, fuga di false notizie, possano finalmente trovare un naturale freno. C’era una volta una coppia di principi assediata da fotografi e dal gossip. Ora, forse, quella stessa coppia di principi può vivere felice e contenta. Almeno per un po’.