Come creare isolamento a casa senza termosifoni e azzerare costo riscaldamento, tanta gioia e risparmio

Oggi per le famiglie la vera grande parola d’ordine è quella del risparmio energetico. Infatti le bollette di ottobre sono state una stangata senza precedenti e purtroppo questi alti costi resteranno.

Quindi non deve stupire che oggi la priorità sia quella di risparmiare proprio sul riscaldamento. Il punto è che molto banalmente ci avviciniamo ai mesi freddi e quindi la bolletta del gas rischia di crescere a dismisura. Già ad ottobre le bollette sono salite del 60%. Pagarle è stato difficilissimo per tante famiglie ma teniamo presente che i riscaldamenti erano ancora spenti. Ma le prossime saranno davvero un problema.

(Pixabay) isolamento a costo zero

Dunque per le famiglie c’è una doppia sfida: risparmiare gas ma isolare anche la casa. Come vedremo risparmiare gas è possibile con semplici accorgimenti ma anche isolare la cosa è possibile ed anche facile.

Isolare la propria casa spendendo poco è possibile

Innanzitutto la cosa più importante è proprio risparmiare. Infatti in casa è importante tenere il riscaldamento ad uno o due gradi in meno. Questo non rende la casa meno vivibile perchè basta vestirsi un po’ più pesanti per stare bene lo stesso. Ma l’isolamento termico è davvero fondamentale. Infatti le nostre case possono tendere a disperdere il calore prodotto all’interno verso l’esterno e questo secondo gli esperti può abbattere la capacità riscaldante di un’impianto anche del 30-40%.

Ma per isolare la propria casa ci sono varie strade tutte molto interessanti e quasi tutte sono a costo zero. Innanzitutto ci sono i profili che si possono mettere alle finestre ed alle porte finestre per mantenere una miglior tenuta dell’aria. Costano veramente pochissimo ma se si hanno infissi vecchi sono davvero fondamentali. La cosa ideale sarebbe sostituire i vecchi infissi con nuovi infissi moderni e senza spifferi ma se non si può, i profili in gomma da mettere ai bordi delle finestre sono ottimi. Molto interessanti anche i fogli adesivi che si applicano sui vetri delle finestre. Possono arrivare ad aumentare tanto l’isolamento.

Come isolare al meglio la casa

Ma il modo per isolare la casa in modo davvero perfetto è quello di utilizzare i pannelli coibentanti. Sono molto flessibili e si possono utilizzare su qualsiasi superfice. Garantiscono un elevatissimo isolamento termico e la bolletta si abbatte davvero. Tra l’altro riescono anche ad avere un forte isolamento acustico e dunque oltre a garantire un bel risparmio in bolletta, riescono a rendere anche la propria casa più piacevole e vivibile. 

Pixabay

Ma il consiglio migliore è sempre quello di far revisionare caldaia e impianto perchè altrimenti si rischia di sprecare davvero tanto gas inutilmente.