Bonus 500€ bollette solo per anziani e disabili: un aiuto fantastico da chiedere subito “che gioia”

€500 per gli anziani e per i disabili come aiuto sulla stangata delle bollette sono sicuramente un aiuto etico e prezioso.

Infatti con questa durissima inflazione sono proprio gli anziani e i disabili a trovarsi maggiori difficoltà. Purtroppo come sappiamo gli anziani hanno pensioni veramente bassissime e i disabili spesso godono di aiuti statali che sono veramente minuscoli. Quindi con le bollette aumentate del 50% in soli 12 mesi e con i mutui e la spesa del supermercato che aumentano continuamente è evidente che proprio gli anziani e i disabili abbiano bisogno di un aiuto in più.

Bonus bolletta anziani e disabili
Bonus bolletta anziani e disabili (Fonte: ilovetrading.it)

Ecco perché nasce questo bonus che va ad aiutare proprio gli anziani e i disabili sulla stangata delle bollette. Il fatto è che la situazione generale di tutte le famiglie italiane è diventata spesso drammatica. Prima il covid e poi la guerra in Ucraina e anche la terribile inflazione hanno messo sempre più in difficoltà le famiglie e oggi sono veramente troppi a trovarsi nell’impossibilità di pagare queste terribili bollette.

Un bonus innovativo pensato solo per anziani e disabili

Aumenti così forti rendono praticamente impossibile alle famiglie andare avanti e quindi gli aiuti sociali diventano veramente indispensabili. I numeri purtroppo parlano chiaro: gli anziani e i disabili in difficoltà economica sono veramente troppi e quindi un bonus da 500 euro pensato proprio per loro è qualcosa che va salutato come un aiuto etico e giusto. Quando ci sono questi aiuti è giusto approfittarne.

Quando alle volte si sente parlare di bonus come di assistenzialismo o come di mance sicuramente non si tiene in considerazione quanto questi aiuti siano veramente determinanti in alcuni contesti. Proprio per questo arriva questo bonus particolarissimo. Questo bonus lo possono chiedere tutti i cittadini che abbiano più di 65 anni e anche le persone disabili.

Come anziani e disabili possono chiedere il bonus da 500€ sulle bollette

Quindi questo contributo è proprio focalizzato su quelle famiglie composte da cittadini con più di 65 anni che siano da soli oppure in coppia, oppure sui nuclei familiari composti soltanto da anziani e disabili. Per accedere a questo bonus c’è bisogno che l’ISEE sia entro i ventimila euro. Ma il bonus è strutturato in due fasce. Infatti per tutte le famiglie con ISEE entro i 10.000 euro il bonus sarà da 500 euro mentre per tutte le famiglie che abbiano dai diecimila ai ventimila euro il bonus sarà da 300 euro.

Bonus 500€ bollette solo per anziani e disabili
Bonus 500€ bollette solo per anziani e disabili (I Love Trading)

Questo bonus è erogato dal comune di Foligno. Ma è sempre assolutamente fondamentale sottolineare che questi bonus sociali sulle bollette attualmente stanno venendo erogati proprio da tantissimi comuni italiani e quindi come sempre vi sottolineiamo, è bene verificare ciò che il proprio comune sta facendo perché logicamente comuni diversi erogano bonus diversi ma li erogano anche con soglie ISEE molto differenziate.

Le specifiche di bonus e richieste

Il Bonus va proprio richiesto al Comune di Foligno e se si vive in zone con una quota superiore ai 450 metri spetta anche una maggiorazione del 20% sul bonus. Questo aiuto sociale verrà concesso in presenza di spese per gas ed energia elettrica documentate con la bolletta. Tale bolletta dovrà essere intestata al richiedente o ad un membro del nucleo familiare.