Nuovissimo Bonus Affitto: il 40% del canone lo copre lo Stato, gioia immensa, mare di richieste

Pagare l’affitto di casa sta diventando sempre più difficile per le famiglie italiane.

Infatti come sappiamo l’inflazione ormai è arrivata al 12% e quindi non sono soltanto le bollette a salire tanto ma sono anche gli affitti. Infatti anche gli affitti di casa sono stati adeguati all’inflazione al 12% e di conseguenza tante famiglie non riescono più a pagarli.

Bonus affitto
Bonus affitto (Fonte: ilovetrading.it)

Ma proprio per questo arriva un aiuto veramente sensazionale che consente di coprire il 40% delle costose spese dell’affitto di casa. Arrivare a coprire addirittura il 40% del costo del canone di affitto è un aiuto veramente fortissimo perché significa che la famiglia dovrà pagare soltanto il 60% dell’affitto e di conseguenza questa costosa spesa per la famiglia al posto di aumentare con l’inflazione diminuisce pesantemente.

Il nuovo bonus copre il 40% del canone

Vediamo come funziona questo aiuto e soprattutto vediamo come mai è stato erogato ma anche come fare a beneficiarne. La Caritas e CGIA di Mestre stanno sottolineando da tempo come le famiglie italiane siano in estrema difficoltà. Quando una famiglia non riesce a pagare neanche le spese più fondamentali e ha difficoltà persino ad acquistare il cibo per i propri figli ecco che chiaramente le istituzioni sono chiamate a fare qualcosa.

Da questo punto di vista il governo Meloni sta seguendo una strada molto particolare. Infatti sta tagliando fortemente i bonus sociali. Questo taglio dei bonus sociali però mette a rischio proprio le famiglie più in difficoltà.

Ecco come chiedere il forte bonus sull’affitto

Il governo Meloni vuole tagliare i bonus e gli aiuti sociali come il reddito di cittadinanza proprio per consentire agli stipendi di crescere. Ovviamente i soldi non sono infiniti e quindi se si vogliono aumentare gli stipendi tramite il famoso taglio del cuneo fiscale e se si vogliono aumentare le pensioni, chiaramente sono proprio i bonus che devono essere tagliati.

Nuovissimo Bonus Affitto: il 40% del canone lo copre lo Stato
Nuovissimo Bonus Affitto: il 40% del canone lo copre lo Stato (I Love Trading)

Tuttavia mentre gli stipendi e le pensioni vengono erogati a soggetti che comunque hanno la certezza di avere un introito, i bonus erano stati pensati proprio per quelle famiglie più in difficoltà ma proprio da questo punto di vista arriva un nuovo bonus che può coprire addirittura il 40% delle spese di affitto.

Un bonus utilissimo che aiuta davvero le famiglie

Come sappiamo l’affitto viene annualmente adeguato all’inflazione. Proprio per questo nell’arco del 2023 gli affitti sono saliti tantissimo per le famiglie italiane proprio perché effettivamente sono stati adeguati ad un inflazione che ormai è al 12%. Il contributo per l’affitto di cui stiamo parlando e un contributo erogato a tutte quelle famiglie che abbiano un ISEE entro i 14 mila euro.

Ma oltre a questo limite c’è anche bisogno che il canone annuo di affitto incida per oltre il 24% sul bilancio familiare. Se si rientra in queste due situazioni il contributo erogato sarà del 40% del costo del canone annuo di affitto entro il tetto massimo di 2.000 euro per ogni famiglia.

Come presentare domanda

Ad erogare questo bonus sono proprio i comuni della regione Lazio. Quindi proprio per tutti coloro i quali vivono nella regione Lazio è importante verificare quando il proprio comune faccia partire effettivamente il bando per questo bonus e parteciparvi. Proprio aderendo al bando si potrà rientrare nel numero delle famiglie che beneficeranno del budget stanziato dalla regione pari a 31,5 milioni di euro per le famiglie in difficoltà.