Non pagare più le bollette: arriva “Fondo di solidarietà famiglie” fino a 25.000€ ISEE, nel salvadanaio

L’amara verità dei fatti è che le famiglie italiane ormai non riescono più a pagare le bollette.

Questo ovviamente non riguarda tutte le famiglie, ma sono ormai veramente tantissime le famiglie che non stanno riuscendo a far fronte alle tremende bollette di luce e gas. Nel mese di ottobre le bollette sono aumentate del 60% e ben 5 milioni di famiglie non sono riuscite a pagarle ma questo dramma del non riuscire a pagare le bollette si sta espandendo e così arriva un fondo di solidarietà per le famiglie.

Fondo solidarietà famiglie
Fondo solidarietà famiglie (Fonte: ilovetrading.it)

Effettivamente oggi la sofferenza economica e anche psichica delle famiglie italiane è veramente troppo forte. Infatti non si può pensare che una famiglia guardi sempre con angoscia al futuro e che non ne risentano i rapporti familiari ed equilibrio psichico. Proprio per questo quest’anno il governo ha messo in campo il bonus psicologo.

Tanta sofferenza ma arriva il fondo di solidarietà

Ma il bonus psicologo se da un lato dimostra che il governo si rende conto della drammatica situazione psichica degli italiani, dall’altro può aiutare ben poco perché in realtà pochissimi hanno avuto questo bonus che poi gli erogava soltanto una decina di sedute che sono completamente insufficienti.

Il Fondo di solidarietà per le famiglie è un’idea veramente buona perché si tratta di un Fondo di solidarietà che va a aiutare proprio tutte quelle famiglie e sono tantissime che non riescono a pagare le bollette di luce e gas. Con l’inflazione al 12% tutto aumenta di costo e quindi non sono soltanto le bollette a fare paura ma lo è anche la rata del mutuo oppure fare la spesa al supermercato. Per quanto riguarda le spese al supermercato per esempio è intervenuta una vera e propria mutazione antropologica negli italiani.

Il fondo di solidarietà aiuta le famiglie stremate dagli aumenti

Infatti prima gli italiani snobbavano i discount e ormai invece fanno la spesa quasi solo lì. Ma questo Fondo di solidarietà per le famiglie dimostra una grande sensibilità perché effettivamente è proprio attraverso un fondo del genere che le famiglie possono sentirsi più tutelate contro queste terribili stangate di luce e gas, ma vediamo concretamente come funziona.

Fondo Solidarietà Famiglie (I Love Trading)

Innanzitutto il bonus sociale delle bollette sale da 12 mila euro a 15 mila euro di ISEE e quindi più famiglie potranno averlo. Ma sono proprio i comuni a mettere in campo queste reti di protezione e quindi è proprio il comune di Calenzano che ha creato un fondo di solidarietà per aiutare le famiglie sull’energia elettrica e anche sul riscaldamento.

ISEE 25.000 euro ed altri comuni fanno cose simili

Infatti questo contributo economico che va da 150 a 350 può aiutare proprio tutte le famiglie che abbiano un ISEE fino a 12 mila euro oppure fino a 25 mila euro. Quindi si tratta di due tipi di erogazioni differenziate proprio a seconda della situazione economica della famiglia. Il fatto che possano accedere al bonus anche famiglie fino a 25 mila euro lo rende particolarmente prezioso perché questo bonus i intercetta anche tanti che non possono beneficiare del bonus sociale sulle bollette.

“Guardandoti dentro puoi scoprire la gioia, ma è soltanto aiutando il prossimo che conoscerai la vera felicità.” SERGIO BAMBARÉN