Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Ultim’ora: terremoto in Turchia, acquisite prime immagini satellitari

Foto dell'autore

Salvatore Dimaggio

Acquisite le immagini satellitari sul terribile terremoto che ha devastato Turchia e Siria. Saranno disponibili tra qualche ora.

Appena confermata la notizia che sono stati acquisite le prime immagini satellitari relative alle aree più colpite dal terribile terremoto turco. Nella giornata di ieri un terribile sisma ha colpito Turchia e Siria e i danni a persone e cose sono letteralmente spaventosi.

Ultim'ora terremoto
Ultim’ora terremoto / I Love Trading

Ma adesso potranno arrivare informazioni preziose grazie alle primissime immagini satellitari acquisite dalle aree maggiormente coinvolte. Queste immagini satellitari sono relative a molti dei principali centri abitati devastati dal terribile terremoto.

Immagini preziose che saranno rielaborate nell’arco di qualche ora

Secondo gli esperti queste immagini satellitari saranno veramente preziose per i soccorsi ma anche per ricostruire gli eventi. Queste immagini saranno effettivamente disponibili tra qualche ora perché sono necessarie delle attività tecniche di processamento. Dunque le prime immagini sono state già acquisite ma ancora qualche ora ci vorrà per fare chiarezza e per poter consentire a chi sta indagando sui fatti di avere questo prezioso materiale a disposizione.

Immagini rapide in caso di disastro, ma c’è l’incognita del brutto tempo

Tutto questo è possibile grazie al sistema Copernicus rapid mapping che offre rapidamente le immagini satellitari quando ci siano delle emergenze. A coordinare Copernicus rapid mapping è proprio l’italiana Egeos che svolge questo compito dal 2012. Ed infatti è proprio Egeos ad aver comunicato che i satelliti stanno acquisendo in queste ore tutte le immagini possibili ma purtroppo il tempo non aiuta.

Infatti il maltempo è la vera e propria incognita sulla qualità di queste immagini. Purtroppo le immagini satellitari sono veramente preziose quando ci sono queste emergenze ma se il tempo non è buono, la qualità delle immagini ovviamente viene molto peggiorata. Ad ogni modo queste immagini potranno offrire un contributo decisivo.

Impostazioni privacy