Redazione

Disclaimer

Privacy Policy

Visita fiscale: come conoscere l’esito del verbale e se il medico è passato

Foto dell'autore

Giuseppe F.

Ora i lavoratori possono essere informati a proposito dei controlli effettuati da parte dell’INPS per le visite fiscali normalmente finalizzate agli accertamenti domiciliari.

D’ora in poi sarà anche più facile ottenere informazioni immediate sull’esito del verbale. Come? Attraverso una nuova funzione telematica proposta dall’INPS. In tal modo si potrà dunque sapere quasi in tempo reale se è già passato il medico fiscale, dopodiché conoscere l’esito della visita di controllo.

Visita fiscale, la nuova funzione INPS
Nuova funzione dell’INPS per conoscere orari ed esiti delle visite fiscali – ilovetrading.it

Recentemente l’INPS ha infatti attivato un nuovo servizio per consentire al lavoratore di essere informato sull’elenco dei cosiddetti accertamenti domiciliari e ambulatoriali a lui riferiti. Ed è anche possibile venire a conoscenza degli esiti di suddetti accertamenti.

La visita medica di controllo domiciliare, o visita fiscale, è quell’accertamento predisposto dal datore di lavoro, dall’INPS o dall’ASL per verificare l’effettivo stato di malattia o indisponibilità per motivi di salute del dipendente che si è assentato dal lavoro.

Cambiano dunque molte cose per i lavoratori dipendenti grazie alla possibilità di visualizzare l’elenco delle visite fiscali con i relativi esiti del controllo. Il servizio reso disponibile dall’INPS è stato presentato attraverso il recente messaggio n°2442/2023.

Secondo la comunicazione, il lavoratore può ora sfruttare una specifica funzione disponibile sul portale INPS. In questa sezione, come anticipato, sarà possibile visualizzare l’elenco degli accertamenti domiciliari e ambulatoriali a lui riferiti e tutti i riscontri del medico fiscale.

In più, grazie alla funzione denominata “Indirizzo reperibilità ai fini delle visite mediche di controllo”, il lavoratore può anche comunicare l’eventuale variazione dell’indirizzo di reperibilità.

Il nuovo servizio attivato dall’INPS per le visite fiscali

La novità risponde al nome di “Sportello per il cittadino per le visite mediche di controllo”. Si tratta di un servizio in cui è possibile accedere all’opzione “Visualizza visite”, attraverso cui ogni lavoratore ha la facoltà di scorrere la lista degli accertamenti domiciliari e ambulatoriali a lui riferiti, con gli orari di reperibilità per le visite fiscali.

Visita fiscale, novità dall'INPS
Conoscere orari ed esiti delle visite fiscali dell’INPS – ilovetrading.it

Per poter usare la funzione “Visualizza visite” bisogna accedere al sito internet www.inps.it e seguire il percorso “Lavoro”, “Malattia”, “Sportello per il cittadino per le visite mediche di controllo”, “Utilizza il servizio”. I dati saranno disponibili dopo essersi autenticati con la propria identità digitale di tipo SPID almeno di Livello 2, CNS o CIE.

La griglia contiene l’elenco delle visite e degli accessi, ordinati per data decrescente. Inoltre dà la possibilità di consultare i relativi esiti. Per ciascuna visita è dunque riportato il numero identificativo, la data, l’ora di effettuazione e il tipo di accertamento effettuato (se domiciliare o ambulatoriale).

Le altre informazioni di dettaglio rimandano all’indirizzo comunicato per la reperibilità, agli elementi aggiuntive, se comunicabili per reperire il lavoratore. E c’è sempre l’esito della visita con le eventuali motivazioni. Relativamente all’esito, l’INPS permette di visualizzare, scaricare e stampare il verbale di visita, di accesso o di giustificabilità.

Impostazioni privacy