Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Chiunque può lavorare con Uber. Vediamo se conviene

Foto dell'autore

Salvatore Dimaggio

In questo periodo di forte crisi e disoccupazione galoppante, specie tra i giovani ecco che molti cercano un lavoro o un secondo lavoro. In questo senso Uber offre un’opportunità immediata a chi abbia un’auto e voglia guadagnare.

Si sa che le auto sono sottoutilizzate e stanno per la maggior parte del tempo ferme, allora perchè non trasformarle in una fornte di guadagno? Ecco l’idea semplice ma ingegnosa dei fondatori di Uber Travis Kalanick e Garrett Camp. Un’idea vincente che si è diffusa praticamente in tutto il pianeta. In Italia e non solo non sono mancate le proteste dei tassisti ma in ogni caso sono davvero in tanti a lavorare con Uber. Ma conviene o no?

Questione di zona e di percentuali

Con Uber si diventa titolari e dipendenti di una minuscala agenzia di traporti locali e ci si gestisce in autonomia. L’app ti cerca i potenziali clienti che hanno bisogno di essere trasportati e tu li servi. Ma vediamo come funziona economicamente. L’app trattiene il 20% dei soldi prelevati dalla carta di credito del passeggero e a te ne invia il restante 80%. Ovviamente tutti i costi di manutenzione e di esercizio dell’auto sono a carico tuo. Le statistiche dicono che negli USA si guadagnano circa 14 euro l’ora con Uber. Ma la cifra varia da paese a paese. Inutile dire che è proprio per gli Usa che sono disponibili e statistiche più attendibili. Un autista Uber che lavora 40 settimanali può guadagnare 20.000$ netti all’anno.

Leggi anche: Il fisco deve trovare 12,6 miliardi in ogni modo. Ecco le nuove strategie

Ma in Italia? le cifre variano davvero tanto dalla frequenza di richieste nella zona nella quale si opera. E’ questo a fare la differenza. Chiaramente in una zona dove le richieste sono tante e frequenti ci si può guadagnare una cifra più significativa.

Leggi anche: Infissi: il risparmio che va ben oltre il bonus

Al contrario nelle zone a minore intensità di richieste si dovrà valutare in concreto se il gioco vale la candela.

Impostazioni privacy