Fuga dalle banche a causa dei tassi negativi: è realtà.

Gli interessi negativi spingono gli svizzeri a togliere i soldi dalle banche. Lo riporta Ticinonews. Ed è una notizia preoccupante ma purtroppo anche attesa. Gli svizzeri si scontrano con tassi negativi presso le loro banche.

Questo significa che tenere i soldi in banca non solo non rende nulla ma impone un costo per così dire di parcheggio del danaro. Le statistiche dicono che gli svizzeri Stanno togliendo i loro soldi dalle banche. Spesso superati i 100000 Franchi il cliente Viene versato con costi davvero notevoli e gli svizzeri cercano di correre ai ripari. Le strategie per difendere il capitale sono molteplici punto c’è chi sposta il denaro presso un’altra banca per non giungere alla soglia punto cerchi Cerca condizioni globalmente più favorevoli. Il 51% ha chiuso il conto o sta pensando di farlo punto c’è chi vuole investire in immobili o in azioni e c’è chi addirittura preferisce tenere i soldi in casa ho in una cassetta di sicurezza. Molti svizzeri prendono in considerazione l’idea dell’oro opere d’arte o criptovalute.

Presto da noi

La situazione Svizzera è abbastanza inquietante e traccia un quadro quasi da fine del sistema bancario retail. Ormai gli svizzeri (la maggior parte di essi) non ritengono più che le banche siano un luogo dove sia sensato tenere il proprio denaro e le soluzioni prese in considerazione dai cittadini elvetici lo dimostrano. Molti esperti sostengono che presto anche la situazione italiana potrebbe divenire simile. Che sostanzialmente anche da noi giungeranno i tassi negativi e l’utenza sarà spinta ad abbandonare progressivamente le banche.

Leggi anche: Chiunque può lavorare con Uber. Vediamo se conviene

Certo, non sempre i sistemi che gli svizzeri stanno cercando di applicare per salvare il proprio valore sono effettivamente praticabili.

Leggi anche: Un post di Ronaldo su Instagram vale più di due vite di stipendio: numero 1 al mondo

Tenere i soldi in casa o investire fisicamente in oro da tenere in casa in cassetta di sicurezza ha comunque dei costi oppure dei rischi. Certamente però cambierà il rapporto dei cittadini con la banca: in Svizzera è già avvenuto e probabilmente avverrà anche da noi.