Rabbia nel mondo delle criptovalute. I clienti Coinbase hackerati e derubati

Brutta storia nel mondo delle criptovalute. Il popolarissimo exchange Coin base ha tirato un brutto colpo ai suoi utenti. Ma andiamo con ordine.

Innanzitutto è un po’ che account presso Coinbase vengono violati hackerati e svuotati da cybercriminali. Ma non basta: il popolare Exchange non ha in alcun modo offerto supporto ai tanti utenti derubati di cifre anche molto importanti Cnbc racconta di utenti che hanno perso centinaia di migliaia di dollari in criptovalute. Nemmeno a chi ha perso cifre così importanti. Il popolare exchange ha offerto alcun tipo di supporto. Molti analisti sottolineano come è inverosimile che un Exchange di queste proporzioni lasci per mesi senza supporto i suoi utenti.

Sicurezza ed attenzione ai minimi

Ciò è ancora più surreale in una situazione così grave nella quale tanti di essi sono stati letteralmente derubati sistematicamente. Coin base ad aprile è stata quotata in borsa ed avrebbe dovuto notevolmente migliorare la qualità dei suoi servizi. Ma così non è a quanto pare ben 11.000 reclami sono già giunti alle autorità contro Coinbase. Questo Exchange continua a crescere e ad avere tanti utenti ma certamente se la sua sicurezza continua ad essere così bassa e se continua ad ignorare sistematicamente le legittime richieste di aiuto da parte degli utenti non potrà che avere grossi guai.

Leggi anche: L’uomo più ricco del calcio italiano non è un calciatore, bensì un allenatore

Mesi fa il New York Times Aveva pubblicato un articolo su un cliente che aveva perso davvero tanti soldi con Coinbase a causa del suo conto hackerato e che alla fine aveva fatto causa alla società.

Leggi anche: Esiste un modo per guadagnare Bitcoin a costo zero. Incredibile ma vero

Sono elementi come questi che minano alla radice la fiducia del grande pubblico nelle criptovalute. Chi opera in questo delicato settore deve comrendere che fiducia rispetto ed affidabilità sono cruciali per chi vuole attrarre clientela in un settore così evanescente.