Le borse ingannano: gli aiuti Fed nascondono la gravità dell’inflazione

Le politiche ultra accomodanti e le banche centrali stanno convincendo gli osservatori che l’inflazione non abbia quasi alcun peso.

Purtroppo non è così. Le banche centrali continuano a sostenere le borse con massicci piani di acquisti e con i tassi mantenuti sempre a zero. Il fatto che questo stia creando una spirale inflazionistica ed un rincaro sempre più feroce delle energie sembra non preoccuparle sostanzialmente. Di conseguenza le borse gonfiate da questo andazzo continuano a salire seppur con qualche incertezza offrendo un’immagine assai mendace dell’economia. Guardando la borsa si ignora completamente il disastro della supply chain. Cioè guardando le borse che salgono allegramente non si può immaginare che quella catena produttiva che dalle materie prime arriva a sviluppare la produzione di qualunque bene o servizio sia gravemente danneggiata. Guardando il Nasdaq che continua a salire non si si immaginerebbe che sotto c’è una crisi dei chip che diventa sempre più forte.

Un inganno pericoloso

Guardando le borse sempre invariabilmente toniche non ci si immagina che in Cina c’è un buco di debito nel settore immobiliare che a quanto pare oltre i 3000 miliardi di dollari e va ben oltre il caso Evergrande. Questa scelta delle banche centrali di continuare a premiare la borsa ed ignorare l’impatto sull’inflazione oltre ad alimentare l’inflazione stessa consente a molti di dire che l’economia nel complesso va bene e si sta riprendendo perché i grafici di borsa crescono sempre. Questa è una sorta di illusione.

Leggi anche: Criptovalute e NFT non sono affatto cose simili. Pericoloso crederlo

E soprattutto preoccupa il fatto che Unione Europea e Stati Uniti non stiano facendo sostanzialmente nulla per arginare l’inflazione e invece si manifesta con sempre maggior forza sui cittadini.

Leggi anche: Pandora Papers: l’inchiesta che fa tremare 29.000 ricchi evasori grazie ai paradisi fiscali

Spesso può capitare che le borse siano slegate dalla realtà ma in questo caso questo disallineamento rischia di essere veramente pesante è pericoloso.