Putin tiene l’Europa in pugno con il suo gas: investiamo in Russia con questi ETF

L’Europa si è di colpo riscoperta dipendente dalla Russia sul fronte del gas.

La crisi energetica ha colpito duro tutto il pianeta e noi europei ci accorgiamo che senza il gas prodotto in Russia abbiamo ben poche possibilità di riscaldarci per l’inverno. Ecco perché Putin con un semplice comunicato è riuscito a calmare il mercato del gas che sembrava impazzito. Questo ci ricorda che la Russia è un paese assai forte sullo scenario geopolitico. Ma è anche tra i paesi con un tasso di crescita economica più forte. Tra i paesi non occidentali e uno di quelli più capaci di rinnovarsi e di investire in ricerca. Molti analisti concordano sul fatto che la Russia abbia ampie possibilità di crescita. Questo perché è forte sia dal punto di vista delle risorse naturali, ma anche dal punto di vista di uno stabile consumo interno garantito da una vasta popolazione.

Un paese produttivo ed in crescita

L’economia russa investe in ricerca e sviluppo e non sorprende che gli ETF focalizzati sulla Russia riescano a portare a casa ottime performance. Investire sulla borsa di Mosca può non essere semplice per i non addetti ai lavori e sicuramente la cosa ideale è quella di imbrigliare le potenzialità di questo grandissimo paese dell’Asia con lo strumento dell’ETF. Infatti anche se la Cina negli ultimi anni ha monopolizzato l’attenzione non dobbiamo dimenticare che la Russia è un player altrettanto forte ma forse più stabile e con meno contraddizioni. Lyxor MSCI Russia UCITS ETF – Acc ISIN LU1923627092, Ticker RUS e iShares MSCI Russia ADR/GDR UCITS ETF (Acc) possono essere una buona idea.

Leggi anche: Per Assoutenti presto tante famiglie italiane potrebbero vedersi staccata luce e gas

L’economia russa è un’economia retta da un pugno di ferro, ma è un pugno di ferro che sa che senza innovazione il Paese non prospera. Ecco perchè tanti analisti sono favorevolmente orientati verso questo Paese.

Leggi anche: Crisi energetica + crisi chip: il mondo tecnologico rallenta ed Apple taglia iPhone

Anche la gestione covid ha dimostrato un paese coeso e ben organizzato.

Impostazioni privacy