Adesso puoi usare le crypto per fare la spesa: sbarcano su MasterCard

È un’indiscrezione, ma molto credibile citata da CNBC. MasterCard si apre alle criptovalute.

Questo cambia tanto per il mondo delle crypto perché un colosso come MasterCard significa un network di milioni di hotel, negozi, banche ecc. che utilizzano i suoi servizi e che da oggi potranno farsi pagare con criptovalute in modo diretto. Ma che cosa vuol dire? Questo significa che non ci sarà bisogno di qualche forma di conversione tra criptovaluta e valuta tradizionale perché già direttamente il Bitcoin (per fare un esempio) potrà essere utilizzato per pagare un bene o un servizio. Evidente che questo amplia tantissimo la gamma di utilizzo delle criptovalute. Ma già ieri era emersa l’indiscrezione secondo la quale anche Amazon si sta preparando ad accettarle. Fino ad oggi le criptovalute erano sostanzialmente un modo per investire, per speculare espresso e per guadagnare anche tanto.

Diventano meno virtuali

Esercizi commerciali che le accettavano esistevano già da tempo ma erano francamente pochissimi e di conseguenza chi acquistava Bitcoin o altre criptovalute sostanzialmente lo faceva per ragioni di investimento e per niente altro. Ma rendere concretamente spendibili le proprie criptovalute in tutti gli esercizi che accettano MasterCard significa che di colpo il Bitcoin e le altre crypto diventano valute come tutte le altre, utilizzabili nella vita di tutti i giorni. E’ un cambio epocale per le criptovalute e chiaramente questo influenzerà anche il loro valore. Perché da oggi i detrattori delle cripto non potranno più sostenere che si tratta di un qualcosa che nella vita di tutti i giorni non ha un utilizzo pratico.

Leggi anche: Bitcoin ecologicamente senza futuro: genera troppa spazzatura

Fino ad oggi le criptovalute erano state utilizzate in modo concreto soprattutto in quei paesi del terzo mondo che non avevano un reale sistema bancario o che comunque non era affidabile.

Leggi anche: Internet of Value: la rivoluzione innescata dalle crypto spiegata da Mark Yusko

Ma in questo modo ampliando di molto la loro gamma di utilizzo diventano certamente più appetibili anche come investimento.