Guadagnare grazie al ricco comparto dei videogames con questi ETF

I videogame negli anni hanno decisamente cambiato pelle. Sono nati alla fine degli anni ’70 come uno strano esperimento.

Negli anni ’80 il comparto videoludico era una piccola ma agguerrita realtà. Nel tempo questo comparto è cresciuto fino all’inverosimile, tanto che oggi muove cifre letteralmente straordinarie. I giochi ormai sono veri e propri metaversi nei quali la gente passa gran parte del proprio tempo e nei quali vengono ospitate ogni sorta di manifestazioni ed eventi. All’interno dei giochi poi avvengono transazioni di non fungible token oppure di altri oggetti virtuali. Questo per non parlare del fatto che videogiochi ormai generano delle vere e proprie star che diventano popolari e guadagnano tanto grazie a Twitch. Insomma un comparto dinamico ed in forte crescita. Investire su questo comparto significa investire su un mondo che ha dalla sua, sia una continua innovazione che una passione fortissima da parte di un numero enorme di estimatori del mondo.

Strumenti che consentono di investire nel comparto

Ci sono due ETF che consentono di investire in blocco su questo particolarissimo settore. Ciò che è più rilevante di questo mondo è forse la nascita del concetto di e-sport. Non una semplice ridenominazione di un genere, ma la presa d’atto che gli eventi virtuali e reali legati a questo mondo ormai sono una realtà capace di spostare grandi somme e di avere un clamoroso indotto. VanEck Vectors Video Gaming and eSports UCITS ETF con ISIN IE00BYWQWR46, Ticker ESPO, ecco il primo di questi prodotti. Come di consueto quando è possibile vi proponiamo anche un’alternativa in modo tale che possiate valutare un prodotto differente, sebbene focalizzato sulle medesime dinamiche.

Leggi anche: L’inflazione può far volare le crypto, ma i regolatori possono metterle ko

Global X Video Games & Esports UCITS ETF Acc USD, con codice ISIN IE00BLR6Q544, Ticker HERU.

Leggi anche: Bonus facciate: a gennaio passa dal 90% al 60%. Bisogna sbrigarsi

Questi prodotti vi consentono di investire in blocco su questo settore, dunque hanno il vantaggio di una diversificazione altrimenti difficoltosa da realizzare.