Borse al bivio: vediamo perché può partire un ricco rally natalizio

In questi ultimi giorni la situazione sulle borse internazionali è stata tesa ed interlocutoria.

L’arrivo della variante omicron ha spaventato i mercati. Si temono lockdown in tutto il mondo e si ha paura che la crisi della supply chain possa peggiorare. Ha fatto una certa impressione sentire la Federal Reserve per bocca del suo numero uno, dirsi preoccupata per l’inflazione e far percepire che avrebbe fatto qualcosa per rendere più restrittiva la politica monetaria. Eppure molti si attendono un rally natalizio. Vediamo perché. In linea di principio l’inflazione dovrebbe avvantaggiare le borse perché durante i periodi di inflazione di norma le borse crescono. Dunque per via del tutto teorica l’inflazione dovrebbe fare bene alle borse. Il problema è che l’infrazione può anche costringere la Federal Reserve ad essere più falco che colomba. Ma con che intensità avverrà questo e con che tempi? Onestamente nessuno lo sa.

Un bivio

Se in questi giorni la Federal Reserve dovesse dare l’idea che sta monitorando l’inflazione ma sostanzialmente il suo approccio per ora non cambia, ecco che un po’ per recuperare tutti questi giorni interlocutori e un po’ per la buona notizia del nuovo ossigeno concesso ai mercati, in effetti potrebbe partire un bel rally natalizio. Certo le notizie sulla variante Omicron sicuramente aggiungono tensione ai mercati. Ma la preoccupazione principale delle borse è proprio l’atteggiamento delle banche centrali. Se la Federal Reserve riesce a comunicare un sufficiente grado di quiete, potrebbe essere che almeno fino a Natale i mercati sperimentino un prolungamento dell’euforia vista fino ad oggi. Ma come sappiamo molti oggi vogliono diversificare sulle crypto. Vi segnaliamo l’interessante possibilità di investire sulla rivoluzione delle crypto senza possederle, grazie ad un innovativo etf.

Leggi anche: Guadagnare su blockchain e crypto senza possederle: arriva ETF geniale

Ma la nuova ondata può essere anche un’opportunità per talune aziende. Vediamo quali all’articolo sotto.

Leggi anche: C’è chi guadagna (e tanto) con l’arrivo di Omicron. Vediamo come

Certamente le borse sono ad un bivio e come sempre sarà la Fed a scandire i tempi di tutto.