Fondi di investimento: ecco come la pubblicità ti inganna

Scegliere un fondo di investimento non è mai facile.

Oggi l’offerta di etf è davvero straordinaria ed in effetti consente di poter modulare l’investimento esattamente come si vuole. Ci sono etf praticamente su tutto e dunque, sia che si prediliga una determinata area geografica, che un determinato comparto, che una determinata filosofia di investimento, si troverà sempre lo strumento giusto. Ma c’è una cosa da evitare nel modo più assoluto: fidarsi della pubblicità. I gestori dei fondi sono veramente dei maestri nel prospettare le virtù straordinarie di un fondo. Ovviamente vendere fondi è il loro mestiere e sanno come farlo. Ma se troviamo la pubblicità di un etf che ci sembra davvero tanto allettante fermiamoci un attimo a riflettere. Innanzitutto chiediamoci: che cos’è che ci convince di questo etf? Se sono i rendimenti, chiediamoci: questi rendimenti sono sostenibili nel tempo?

Confrontare

Ma soprattutto dobbiamo capire quali sono gli altri etf simili a questo e fare una comparazione. Gli etf con caratteristiche oggettivamente uniche sono pochissimi. Di norma un etf ne ha diversi simili e proposti da gestori diversi. È molto importante confrontare rendimenti e perdite massime nel tempo tra i vari gestori. Diffusa quanto erronea, l’idea che gli etf, non avendo gestori attivi, siano tutti uguali, a parità di tipologia o di comparto. Nulla di più falso. Confrontateli con quelli omologhi e scoprirete che le commissioni sono l’ultima delle differenze. A proposito di etf, ne è nato uno che è molto originale perchè permette di investire nel mondo crypto, non possedendole, ma puntando sulle società protagoniste di questa rivoluzione.

Leggi anche: Guadagnare su blockchain e crypto senza possederle: arriva ETF geniale

Interessanti anche gli etf sul mattone: nell’articolo sotto vediamo come trovare rifugio dall’inflazione anche con piccole cifre.

Leggi anche: Guadagna subito investendo nel mattone (anche piccole cifre) tramite ETF

Insomma, meglio valutare con calma e comparare i rendimenti nel tempo che essere frettolosi.