Criptovalute: guadagnare nel 2022. Cambieranno la vita di tutti

Il 2022 si annuncia come un vero anno di svolta.

Questo 2021 per le criptovalute ha cambiato tante cose. In un certo senso possiamo dire che la geografia del mondo delle crypto è cambiata in modo radicale. La Cina ha dimostrato la sua forte ostilità nei confronti delle criptovalute bandendole e rendendo la vita difficile a chi vi opera. Ma secondo molti analisti questo 2022 potrebbe essere davvero un anno di svolta per le criptovalute. Vediamo cosa potrebbe cambiare in questo mondo sempre così dinamico. Innanzitutto il 2022 secondo molti dovrebbe vedere le criptovalute sempre più protagoniste in borsa. Infatti ormai sono tanti i paesi che hanno nei propri mercati borsistici degli etf esposti sui Bitcoin. Di conseguenza questo dovrebbe portare le varie criptovalute a dimostrare una presenza sempre più forte negli investimenti dei risparmiatori anche più tradizionalisti.

Un anno di cambiamento

Un altro motivo di svolta per il mondo delle crypto nel 2022 può essere rappresentato dall’adozione sempre più massiccia delle valute virtuali presso i circuiti di pagamento. Infatti è noto che tante realtà economiche cominciano ad accettare i Bitcoin come strumento di pagamento. Secondo molti analisti questo nel 2022 dovrebbe crescere in modo importante. Dunque il prossimo anno potrebbe vedere le criptovalute affermarsi con forza sia come strumento di investimento, ma soprattutto come vero e proprio strumento di pagamento. Dunque il 2022 potrebbe essere l’anno in cui le criptovalute diventano qualcosa di più “normale” nella vita di tutti i giorni sia di chi fa acquisti che di chi investe. Non dobbiamo però nascondere che ci sono anche delle minacce all’orizzonte. Infatti i regolatori di tante parti del mondo vogliono cominciare a regolamentare le criptovalute.

Leggi anche: Sicurezza informatica: gli ETF per guadagnare dal business più attuale

Questo potrebbe essere anche un elemento di incertezza su questo mercato. I regolamenti potrebbero portare paura e tensione nel mondo delle crypto.

Leggi anche: Guida: troppi ETF e l’investitore non sa cosa scegliere

Insomma un anno importante perchè le crypto possano diventare “adulte”.