Allarme Bitcoin: 1 su 5 sparito per sempre. Perderli è troppo facile

I Bitcoin sono sempre una materia complessa e discussa. Vediamo perchè il 20% si è volatilizzato.

Probabilmente nel mondo della finanza niente ha suscitato tanti dibattiti e tante contese come hanno fatto le criptovalute. Queste valute virtuali sono assai difficili da comprendere per l’uomo comune e anche per l’addetto ai lavori non è banale destreggiarsi in questa materia così complessa. Recentemente sono emerse delle novità che hanno gettato una luce completamente diversa e nuova sulla regina delle criptovalute. Le riporta in Italia Il Sole 24 Ore. Partiamo innanzitutto da un presupposto: i Bitcoin non sono infiniti. Il progetto Bitcoin, infatti fin dalla nascita prevede un numero massimo di Bitcoin che possono essere estratti, dopodiché non se ne potranno estrarre più. Dunque il Bitcoin non è un bene infinito, ma ha un limite. Estrarre i Bitcoin, però, diventa progressivamente sempre più difficile. Fino ad ora ne sono stati estratti l’ottanta per cento, ma, appunto, generarne di nuovi diventerà sempre più difficile, tanto che si stima che l’ultimo sarà estratto nel 2140.

Troppo facile perderli

Ovviamente è solo una proiezione di massima. Ma ciò che sorprende è che un quinto della valuta virtuale estratta fino ad oggi sia sparita nel nulla. Di questo famoso quinto si sono sostanzialmente perse le tracce. La morte dei proprietari o banalmente la perdita delle credenziali di accesso, hanno bruciato oltre 180 miliardi di dollari in Bitcoin. Questo dato un po’ sorprendente ricorda a tutti come in realtà la proprietà dei Bitcoin sia legata alle credenziali di accesso al proprio portafoglio virtuale. Se si perdono quelle, non c’è nessun modo per recuperare il Bitcoin e non c’è nessuno a cui opporsi per chiedere indietro ciò che si è perso. Sostanzialmente non abbiamo un documento che comprovi la nostra proprietà di Bitcoin.

Leggi anche: Bitcoin: Se mi suicido, non sono stato io. Ancora dubbi su morte McAfee

La famosa e tanto sbandierata libertà dalle regole, che i fanatici della criptovaluta amano tanto ha uno scomodo risvolto.

Leggi anche: Sicurezza informatica: gli ETF per guadagnare dal business più attuale

Quello di lasciarci completamente in balia delle degli eventi se non stiamo bene attenti a conservare le nostre credenziali.