Intesa Sanpaolo: il messaggio che sta rovinando i clienti. Evitarlo assolutamente

Purtroppo una pessima notizia arriva per la popolare banca Intesa Sanpaolo. Un messaggio particolarmente pericoloso sta minacciando i clienti della banca.

Oggi come oggi le banche on-line sono sempre più diffuse e ormai i clienti si sono abituati a fruire di tutta una serie di servizi da pc e dallo smartphone. Sembra tutto assolutamente comodo e semplice, ma questa è un’autentica pacchia per i truffatori e i pirati informatici. E difatti non è un caso se le truffe ai danni di chi utilizza l’home banking sono sempre più segnalate dalle forze dell’ordine. Sappiamo bene cosa vogliono i truffatori: le credenziali per poter accedere ai conti. Una volta ottenute le credenziali con abili trucchi potranno disporre del conto come vogliono. Stavolta nel mirino ci sono i clienti Intesa Sanpaolo e la minaccia è particolarmente grave. Questo minaccioso messaggio mette in guardia i clienti sul fatto che il proprio conto sia stato addirittura bloccato.

Una truffa insidiosa

Ma niente paura: c’è una “procedura guidata di sblocco”. Ma ovviamente qui sta l’intoppo: la procedura guidata di sblocco in realtà non è altro che un trucco dei truffatori per poter leggere le credenziali di accesso al conto. Il messaggio è particolarmente inquietante perché si fa cenno a misteriose motivazioni che hanno portato alla sospensione del conto e dell’operatività. L’utente è spinto a credere che la banca sia stata spinta a bloccargli il conto per chissà quali strane motivazioni. Starà al cliente ripetere le credenziali che ha fornito al momento della registrazione.

Leggi anche: Connessione internet superveloce: ad alcuni la paga lo Stato col Bonus

Ovviamente portando avanti la procedura si forniranno proprio quei codici che i banditi vogliono.

Leggi anche: Bonus ristrutturazione 2022: superproroga e controlli fiscali

Inutile dire che bisogna stare alla larga da questi messaggi, non cliccare mai sui link proposti e segnalare tutto alle autorità competenti.