Stangata luce e gas: il Governo fa impennare i bonus. Ecco le cifre in più

La stangata su luce e gas di questo gennaio è veramente tremenda. Per tante famiglie si profila il rischio della cosiddetta povertà energetica.

In sostanza gli incrementi attorno al 50% sono stati così inattesi e forti che tanti Italiani saranno in netta difficoltà. Le associazioni dei consumatori lanciano l’allarme nei confronti di questa stangata davvero senza precedenti e l’inflazione letteralmente travolge i più deboli. Dal governo però arriva un rinforzo alle misure originariamente previste contro il caro bollette. Secondo l’Arera ci sono ben 3 milioni di famiglie che beneficeranno dello sconto in bolletta elettrica e 2,5 milioni di famiglie invece beneficeranno dello sconto sulla bolletta del gas. Vediamo che cosa ha stabilito l’Arera. Infatti l’autorità dell’energia ha dovuto far incrementare i bonus in modo proporzionale alla stangata. Per quanto concerne il bonus elettrico l’aiuto da parte dello stato sarà in proporzione ai membri del nucleo familiare. Un nucleo familiare con 1 o 2 componenti avrà una compensazione trimestrale di €134,10. Questo per la precisione è un extra che si va a sommare a quanto già ha avuto per il 2022 ovvero €128. Per i nuclei familiari da 3 e 4 componenti avremo un aiuto extra pari a 163,80 euro. Ovviamente l’aiuto extra più forte sarà per le famiglie che hanno più di 4 membri. In questo caso parliamo di 192,60 euro.

Ecco tutte le cifre luce e gas

Passiamo adesso ai bonus gas. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore i calcoli saranno decisamente più complessi in questo caso perché si tiene conto delle zone climatiche ma anche dell’uso che si fa del gas quindi sicuramente in questo caso la compensazione sarà molto più differenziata, ma può arrivare fino a 474,30 euro nel caso di una fascia climatica particolarmente ostile. Se poi il nucleo familiare è oltre i quattro componenti si può arrivare addirittura a 655,20 sempre nel caso di una fascia climatica cosiddetta F e dunque più penalizzante.

Leggi anche: Allarme Superbonus: dalle Entrate arriva un nuovo requisito che può bloccarti

Ma abbiamo anche bonus extra per quanto riguarda quegli utenti che hanno bisogno di fornitura elettrica per mantenere attivo un macchinario salvavita.

Leggi anche: Bonus affitto 2022: arrivano i nuovi requisiti. Occhio a non perderlo

In questo caso la cifra per questi macchinari si va a sommare a quella prevista per i componenti del nucleo familiare.