Reddito di emergenza 2022: vediamo tempi e modi di questo salvagente

La ripresa economica diventa sempre più fragile e le famiglie sono più fortemente minacciate dai rincari dell’inflazione.

La stangata sulle bollette di questo gennaio 2022 è davvero senza precedenti e le associazioni dei consumatori denunciano degli interventi del governo pur generosi purtroppo non riusciranno a fare tirare un sospiro di sollievo alle famiglie. Sono tanti i nuclei familiari che si trovano in stato di forte fragilità economica ed in Parlamento si discute del reddito di emergenza. Il reddito di emergenza ha rappresentato un vero e proprio salvagente per tantissime famiglie durante questa pandemia di covid. Ma gli effetti della pandemia non sono assolutamente terminati dal punto di vista economico, anzi con l’arrivo delle varianti Delta e Omicron sono tante le aziende e le famiglie che si trovano in gravi difficoltà. Di conseguenza per tanti in parlamento, il reddito di emergenza deve tornare. L’indebitamento delle famiglie e delle imprese italiane è veramente insostenibile e il reddito di emergenza potrebbe proprio essere quella misura in grado di dare respiro ai più fragili.

Un salvagente necessario

Ma vediamo in quali termini potrebbe ritornare il reddito di emergenza. Non sono pochi i parlamentari che stanno lavorando in questa direzione e sicuramente la proroga dello stato di emergenza costituisce un forte presupposto al ritorno del reddito di emergenza. Ma è soprattutto la fragilità economica di troppe famiglie italiane a suggerire il ritorno di questa misura. Anche perché gli interventi del governo sono stati piuttosto diseguali. Il superbonus e tutti i bonus casa hanno aiutato il settore dell’edilizia ma sostanzialmente hanno offerto vantaggi agli immobili della parte più ricca del paese: proprio la parte più povera non ne ha tratto quasi nessun vantaggio.

Leggi anche: Carta acquisti 2022: quanto vale e chi può averla. Guida completa

Ma è proprio l’inflazione a rendere più precaria la situazione dei nuclei familiari più poveri.

Leggi anche: Reddito di Cittadinanza ed Assegno Unico: ecco quando puoi cumularli

Dunque sicuramente il dibattito sul reddito di emergenza entrerà presto nel vivo.