Bitcoin: tanti Italiani si sono arricchiti investendo poco, ma occhio ai rischi

Negli ultimi anni si è parlato sempre di più dei Bitcoin. I casi di guadagni eclatanti non si contano.

I Bitcoin così come le altre criptovalute sono diventate un vero e proprio argomento usuale di conversazione anche al di fuori del circuito del trading. La motivazione in realtà è piuttosto facile da capire. I Bitcoin sono aumentati di valore in maniera impressionante negli ultimi anni e chi ci ha puntato, ha guadagnato veramente tanto. È ovvio che guadagni di questo genere facciano gola a tutti e così i Bitcoin, ma in generale il comparto delle criptovalute è diventato estremamente attraente. Ma quando si parla di criptovalute è davvero importante prestare la massima attenzione. Infatti i rischi sono molteplici. Il primo rischio, per così dire più eclatante, è quello di credere di investire su un exchange noto ma invece finire in una fumosa trappola che in realtà è uno schema di Ponzi. Le autorità chiudono continuamente siti che millantano guadagni tramite le criptovalute ma sono semplicemente delle truppe. Dunque è importante investire sugli exchange noti e sulle criptovalute più accreditate.

Ecco alcune cose da sapere

Ma anche evitando le truffe più eclatanti e macroscopiche, i rischi con le criptovalute non mancano. In effetti si tratta di valori che tendenzialmente crescono molto, ma che hanno anche una volatilità tremenda. Ultimamente ad esempio le principali criptovalute sono letteralmente colate a picco nell’arco di poche sedute e gli analisti ancora si stanno domandando il perché. Dunque investire in criptovalute significa dare per scontata una volatilità veramente importante. Ma non sono pochi quegli analisti che ritengono che le criptovalute siano solo una colossale bolla. Su questo punto la comunità finanziaria è assai divisa. E’ vero che nel tempo le criptovalute sono sempre più utilizzate e sempre più istituti le stanno consigliando.

Leggi anche: Irpef: simulazioni busta paga, bonus e detrazioni. Addizionali locali stangano

Ma è anche vero che ancora tante voci critiche ci sono su questo strumento di investimento ancora oggettivamente nuovo e per certi versi misterioso.

Leggi anche: Pioggia di nuovi bonus 2022: ora sono nel modello 730

Dunque se è normale essere curiosi nei confronti di questo genere di moderno investimento è anche estremamente importante tenere presenti i vari livelli di rischio che questo comporta.