Poste Italiane assume diplomati in tutta Italia. Ancora pochi giorni

In questo periodo di fortissima incertezza economica e di inflazione galoppante, una massiccia assunzione da parte di Poste Italiane può rappresentare una svolta per tanti.

Poste italiane è un gruppo enorme e diffuso in una maniera assolutamente capillare. Lavorare per Poste Italiane, dunque significa lavorare per una delle più grandi realtà del paese. Poste Italiane cerca nuove posizioni e i numeri sono importanti. E’ soprattutto alla ricerca di nuovi portalettere Poste Italiane. Si tratta di un massiccio potenziamento dell’organico dei portalettere. I contratti saranno a tempo determinato e sicuramente l’emergenza covid è stato uno degli elementi scatenanti di questa ricerca. Questi portalettere saranno dislocati un po’ in tutta Italia e basta essere diplomati. Ovviamente oltre al diploma sarà anche necessaria la patente di guida. Infatti il portalettere sarà munito del veicolo aziendale per poter espletare le sue funzioni. Ma attenzione però perché le domande possono essere inviate solo telematicamente. È soltanto attraverso la piattaforma dell’azienda che si potrà entrare nella sezione recruiting ed inviare la candidatura.

Breve scadenza, ma tante posizioni

Ma la scadenza è il 23 gennaio quindi bisogna sbrigarsi. Ma non si deve credere che sono soltanto i diplomati essere ricercati da Poste Italiane. Anche i laureati sono tra i vari profili ricercati dall’azienda. Poste Italiane dunque mette a disposizione varie posizioni tanto per i diplomati che per i laureati e nei form ci sono tutte le varie informazioni per essere presi in considerazione. Per fare un esempio nelle richieste per poter lavorare come portalettere c’è la necessità di un diploma con voto minimo di 70/100. Poste Italiane comunica che vi è una notevole varietà di posizioni disponibili è che pertanto profili assai differenziati possono trovare la propria collocazione più idonea.

Leggi anche: Nuova IRPEF, Bonus Renzi, detrazioni e busta paga: orientarsi nel 2022

Ma anche Eurospin è alla ricerca di personale.

Leggi anche: Eurospin assume 100 persone a gennaio 2022. Chi, dove e come fare domanda

Dunque opportunità lavorative molto concrete un po’ in tutta Italia.