Bonus bici e monopattini 2022: ti rimetti in forma per l’estate e hai 750€

Ecco un bonus ecologico che farà piacere a tanti e che spinge sulla mobilità sostenibile. 

Un bonus su bici e monopattini, ma anche sulle nuove e-bike e sugli abbonamenti ai trasporti pubblici. In un periodo di crisi ed inflazione e con la benzina sempre più cara un bonus del genere è davvero azzeccato. E fa bene anche alla salute e all’umore. Numerosi studi, infatti sottolineano come preferire la bici all’auto, mantenga in forma e riduca lo stress. Infatti sempre di più lasciano a casa l’auto per muoversi in città e preferiscono queste alternative ecologiche. Ma vediamo come funziona concretamente. Il bonus vale sino a 750 euro e per chiederlo bisogna fare domanda dal 13 aprile al 13 maggio di quest’anno. Dunque solo un mese di tempo per presentare la domanda. Si tratta di un credito di imposta riconosciuto a determinate condizioni, per l’acquisto di un veicolo ecologico come quelli detti prima.

Come averlo

Il bonus è una detrazione fiscale che spetta a chi abbia sostenuto le spese per l’acquisto di una e-bike, bicicletta o anche servizio di sharing elettrico, ma contestualmente abbia rottamato un veicolo di categoria M1. E’ l’art. 1, comma 1032 della legge n. 145/2018 a spiegare quali sono questi veicoli la cui rottamazione, contestuale all’acquisto di biciclette ecc. da diritto al bonus. Hanno diritto al bonus tutti coloro i quali dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020 hanno acquisto un di questi piccoli veicoli per la mobilità sostenibile ed adesso finalmente potranno presentare comanda per vedersi riconosciuto il bonus. Entro 10 giorni dalla fine del termine si saprà quanto spetta relativamente a questo bonus. Infatti il budget messo a disposizione dal governo è di 5 milioni ed ovviamente chi prima presenta la domanda si troverà avvantaggiato. Dunque occhio ad essere rapidi.

Leggi anche: Il sogno di vivere finalmente insieme si avvera con gli €8.000 del Bonus

Ma non bisogna sottovalutare il bene che facciamo a noi stessi e all’ambiente lasciando a casa l’auto.

Leggi anche: Creati un giardino o terrazzo antistress: una gioia coi 5000€ del Bonus verde

Dunque un bonus che fa davvero bene a tutti.