Creati un giardino o terrazzo antistress: una gioia coi 5000€ del Bonus verde

Dal Governo arrivano tanti bonus, ma ce n’è uno un po’ particolare che ti permetterà di rendere la tua casa un’oasi verde.

Si parla tanto di bonus, di come cambiano e di come evolvano nel tempo. Ma in questo 2022 ne viene confermato uno che è davvero prezioso. Infatti consente di trasformare la tua casa in un piccolo rifugio green. Il verde è un elemento determinante per il nostro benessere psicofisico e senza un contatto con la natura soffriamo. Numerosi studi indicano come il verde possa essere determinante nell’alleviare ansia, depressione, ma anche tante patologie come ipertensione, ecc. Ecco che allora questo bonus per i giardini e terrazzi appare particolarmente prezioso. Si tratta di un bonus che è stato confermato per bene altri tre anni. dunque lo potrai richiedere più volte.

Comodo e ricco

Questo bonus è comodo e ricco perchè vale a coprire tantissimi tipi di intervento. Si va da quelli in giardino a quelli in terrazzo, alla creazione di giardini pensili o pergolati sul terrazzo. Rientrano anche la creazione di pozzi ed impianti di irrigazione. Insomma, tutto quello che ha a che fare con il verde e la natura può beneficiare del bonus giardini e terrazzi. Sono esclusi dal bonus, invece i lavori di ordinaria amministrazione come la potatura delle siepi. Ma quanto vale e come fruirne? E’ un’agevolazione IRPEF pari al 36% di tutte le spese sostenute. Si potrà richiedere addirittura fini al 31 dicembre 2024 per una volta all’anno. Dunque più volte potrai usare il bonus per abbellire la tua casa. Il tetto massimo delle spese agevolabili è di 5000 euro. Di conseguenza il bonus che si può avere può arrivare al massimo a 1.800 euro. La detrazione IRPEF verrà spalmata in dieci rate tutte uguali su dieci anni.

Leggi anche: La compagnia di cani e gatti fa bene all’umore e dallo Stato arrivano €550

Ma come detto lo si potrà richiedere più volte: una per ogni anno sino alla scadenza.

Leggi anche: Bollette: raddoppiate in un anno. Bonus, rate ed eviti il distacco così

Vale anche per i condomini.