Fisco incubo, ora ci si mette anche la tecnologia: l’errore che tanti pagano

Lo Stato ha bisogno di fare cassa, il Fisco si adegua in questo 2022 e tante cose stanno per cambiare.

Le casse dello Stato sono disastrate e l’Agenzia delle Entrate è a caccia di evasori fiscali. Vediamo cosa cambia e cosa sta succedendo agli italiani. Innanzitutto 200.000 lettere dell’Agenzia delle Entrate sono già arrivate o stanno per arrivare ad altrettanti italiani. È la cosiddetta compliance cioè un invito bonario a correggere la dichiarazione dei redditi. Chi lo farà si potrà avvalere del ravvedimento operoso ed evitare problemi ulteriori pagando una cifra relativamente bassa. Chi non lo farà dovrà far valere le proprie ragioni contro il fisco. Ma la novità che sta facendo davvero scalpore è il fatto che il garante per la privacy abbia autorizzato l’Agenzia delle Entrate ad incrociare i dati di un grandissimo numero di banche dati al fine di poter sapere tutto sui cittadini.

Un fisco più agguerrito

Nel mondo digitale nel quale viviamo letteralmente qualsiasi gesto compiamo e qualsiasi cosa acquistiamo viene immediatamente registrata da qualche banca dati. Il fisco potendo accedere a tutte queste banche dati e potendo incrociare in libertà può fare una radiografia continua di ogni contribuente e così i nodi vengono presto al pettine. Per gli evasori diventa molto più difficile nascondere i soldi alle autorità, ma per le persone oneste è assai facile far scattare gli allarmi magari perché semplicemente si ha un tipo di vita o si hanno delle scelte che sembrano anomale al fisco. Un caso classico è quello delle auto. Ci sono persone che spendono veramente troppo per la propria auto ma semplicemente perché per loro è una passione. Non lo fanno grazie a proventi occultati al fisco ma semplicemente risparmiando su altro.

Leggi anche: Bollo auto trappola: la fregatura delle scadenze e il Fisco ti rovina così

Insomma un fisco certamente più agguerrito.

Leggi anche: Fisco 2022: scompare l’aggio e superproroga. Occhio ai termini

E per tanti saranno fastidi in più.