Il nuovo bonus per i disoccupati sale a sorpresa da 1000 a 2500€

È un bonus molto particolare perché è focalizzato proprio su chi sia in cerca di un’occupazione e purtroppo al momento non ce l’abbia.

Ma è anche un bonus importante perché aiuta concretamente a trovare lavoro ed a trovarlo in un settore che oggi è purtroppo assai carente di manodopera. Si tratta anche di un bonus di cui si parla da tempo, ma che viene potenziato.

Questo bonus nasce nel decreto infrastrutture e trasporti del 2021 ma è con il decreto milleproroghe 2022 che questo bonus per i disoccupati scatta da 1000 a €2500. Anche se si chiama bonus patente, questo in realtà non è un bonus focalizzato ad aiutare chi voglia conseguire la normale patente per le automobili. Infatti si tratta di un bonus finalizzato a conseguire le costose patenti necessarie per guidare i tir.

Come funziona

Con queste patenti e certificati si può diventare abilitati al trasporto dei mezzi pesanti. Proprio il settore dei mezzi pesanti e dell’autotrasporto è oggi a corto di personale e di conseguenza €2500 per riuscire a conseguire la costosa patente per diventare autotrasportatore aprono le porte a tante persone per un’opportunità di lavoro concreta. Ma vediamo come funziona. La patente C, quella necessaria e autotrasportatori è molto più costosa da conseguire rispetto alla patente B per le auto. Dunque i €1000 inizialmente stanziati in realtà si configuravano come piuttosto insufficienti. Invece con la nuova soglia dei €2500 tantissimi potranno effettivamente conseguire la patente.

Ora è più ricco: come averlo

Infatti se inizialmente patente C e certificato CQC venivano agevolati al 50% ed entro i €1000, con la nuova normativa l’agevolazione è addirittura del 80% con un massimale di €2500. Questo sicuramente spingerà molte più persone ad usufruire di questo bonus. Una volta conseguita patente C e certificato CQC si troverà assai facilmente lavoro nel mondo dell’autotrasporto che è in una condizione di forte penuria di personale. Questo bonus è focalizzato sui giovani che abbiano tra i 18 e i 35 anni.

Leggi anche: Partita IVA 2022: che festa i 3 bonus senza ISEE, boccata d’ossigeno

Leggi anche: Superbonus 110%: clamoroso, diventa sconto sulla casa da comprare

Entro tre mesi dal conseguimento di patente C e certificato CQC si dovrà trovare lavoro come autotrasportatore, anche un contratto a tempo determinato andrà bene. Questo bonus consiste in un rimborso fino a €2500 al quale si ha diritto solo dopo aver sostenuto le spese per la patente e dopo aver trovato lavoro entro i tre mesi. Questo può essere un punto debole della misura che non consente l’erogazione prima ma soltanto dopo che siano accadute queste circostanze.