Draghi aumenta tutte le buste paga per 4 mesi contro l’inflazione: ecco di quanto

Il Bonus 200 euro non basta e così il Governo rilancia con un nuovo strumento per fronteggiare l’inflazione.

L’inflazione colpisce troppo duramente le famiglie ed il pressing sul governo per nuove misure d’emergenza è forte.

ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Arriva un po’ a sorpresa un nuovo utile strumento per arginare l’inflazione e si tratta di un aumento in busta paga per 4 mesi.

A quanto ammonta l’aumento in busta paga

Il Bonus 200 euro è stato molto amato e molto odiato. Molti ne hanno sottolineato l’importanza ma tanti altri hanno rimarcato come la cifra fosse troppo bassa e troppo limitata nel tempo.

Pixabay

Effettivamente i rincari sono tremendi e così il Governo nel prossimo decreto introduce una misura a sorpresa che farà contenti molti italiani. Vediamo di che si tratta. Il problema è che il bonus 200 euro oltre ad essere una tantum è anche precluso proprio ai più fragili. Infatti inoccupati, casalinghe e casalinghi non lo percepiranno e questa è stata percepita come una grave ingiustizia. Ma adesso la nuova idea del governo cambia le carte in tavola ed aumenta gli stipendi. Vediamo che succede.

Ecco l’aumento per 4 mesi

Il Governo col prossimo decreto punta a contrastare gli effetti dell’inflazione a 360 gradi. Infatti saranno confermati e potenziati i bonus sociali su luce e gas e lo sconto sulle accise per i carburanti. Ma non basta. Il Governo provvederà anche ad un inedito mini taglio del cuneo fiscale per aumentare temporaneamente gli stipendi. Dunque mentre il bonus 200 euro è fruibile praticamente da tutti, questa nuova misura andrà a beneficio solo dei dipendenti con un aumento sulla busta paga. Di taglio del cuneo fiscale si parla da decenni e così il governo ne ha operato uno mini e d’emergenza. Vediamo quanto percepiranno in più i dipendenti per ogni mese.

La cifra in più

Con questo taglio temporaneo del cuneo fiscale i dipendenti ogni mese percepiranno tra 50 e 70 euro in più a seconda del loro reddito. Dunque per quattro mesi la busta paga sarà gonfiata di questa cifra. In sostanza è un po’ come raddoppiare il bonus 200 euro ma solo per i dipendenti. Col prossimo decreto si capiranno meglio le specifiche riguardo questo aumento temporaneo e come poterne beneficiare. Resta sempre la questione degli esclusi dagli aiuti. Ancora una volta casalinghe ed inoccupati non percepiscono nulla.