Finalmente torna il Bonus per gli sposi e vale €2000 sul conto subito: come chiederlo

Finalmente torna il bonus che aiuta gli sposi e non le aziende del settore del wedding.

Durante la pandemia di covid erano stati varati bonus un po’ per tutto.

Pixabay

Per quanto riguarda il matrimonio erano stati varati aiuti sia per le società che si occupano dell’organizzazione degli eventi e dei matrimoni ma anche aiuti per le coppie che volevano sposarsi.

Un bonus proprio per le coppie

In sostanza i tempi del della pandemia del coronavirus il governo aveva deciso sia di aiutare le aziende del settore dell’organizzazione dei matrimoni che chiaramente erano state particolarmente colpite dalla pandemia, che anche i cittadini che volevano sposarsi. Nel tempo però questi aiuti sono cambiati molto. Ma fino ad oggi gli aiuti nei confronti delle aziende del settore del Wedding sono in qualche modo rimasti costanti e quindi queste aziende possono a vario titolo essere aiutate dallo stato ma erano scomparsi gli aiuti per i cittadini che desideravano sposarsi. Un matrimonio può arrivare a costare veramente tanto ed in questo periodo di crisi non sono poche le coppie che rinunciano a sposarsi proprio a causa della precarietà lavorativa e dell’inflazione.

Come ottenere il bonus di 2000 euro

Ovviamente con stipendi da fame, lavoro precario e prezzi che aumentano sempre, impegnarsi anche in una cerimonia di nozze a molti può apparire imprudente.

Pixabay

Ma adesso arriva finalmente un bonus del valore di ben €2000 riservato proprio alle coppie che vogliono sposarsi. Questo bonus non richiede un particolare ISEE. Dunque non c’è un paletto dal punto di vista economico per chi voglia richiedere il bonus. Il bonus inoltre non fa neppure differenze dal punto di vista della cerimonia civile o religiosa. Questo aiuto di €2000 può arrivare a coprire tutte le spese necessarie per il matrimonio dal rinfresco al servizio fotografico eccetera. Quindi tutte le spese potranno essere portate a sostegno della richiesta del bonus.

Ecco come ottenerlo

Questo bonus vale a coprire tutti i matrimoni celebrati nell’arco del 2022. Quindi per richiedere il bonus si dovranno presentare fatture e ricevute delle spese sostenute nell’ambito del matrimonio in modo tale da poter avere il rimborso fino ai €2000. Questo bonus è messo a disposizione dalla regione Lazio che vuole così incentivare la gente a sposarsi entro i confini della propria regione proprio per poter godere di questo bonus che permette di risparmiare €2000 su tutte le spese già sostenute e documentate.