Bonus Mamme Agosto da €350 al mese: finalmente la gioia nelle famiglie per questo dono ufficiale

Finalmente un bonus pensato per le mamme che erano state veramente dimenticate in questo 2022.

Questo 2022 sarà ricordato come l’anno dell’inflazione e sono soprattutto le famiglie con figli a carico non riuscire più ad andare avanti.

ANSA

Le famiglie con i figli a carico hanno tantissime spese e con l’arrivo dell’inflazione la stangata è stata veramente troppo pesante.

Il bonus per le mamme è prezioso

Ecco perché è un bonus da €350 al mese dedicato alle mamme è sicuramente un qualcosa di straordinariamente positivo.

Pixabay

Gli italiani ormai chiedono con forza dei grossi aiuti sociali perché troppe famiglie non ce la fanno più ad andare avanti. Il fatto è che da quando è arrivato l’assegno unico universale qualsiasi altro bonus previsto per i figli a carico è stato cancellato. L’assegno unico universale è sicuramente una misura utile specialmente per chi abbia un ISEE basso e molti figli ma concretamente eroga poco e quindi c’è bisogno di bonus aggiuntivi. Vediamo come la mamma può ottenere ben 350€ al mese per le tante spese dei figli.

Come chiedere il bonus per le mamme

Il bonus da €350 al mese per le mamme è erogato dall’INPS tramite i comuni italiani. Infatti la mamma dovrebbe presentare la domanda proprio al comune italiano e sarà il comune che era inoltrerà all’INPS. Questo bonus si chiama assegno di maternità comunale. Si tratta di uno dei bonus veramente preziosi perché vengono erogati €350 al mese per cinque mesi. Infatti il bonus viene erogato dal momento della nascita fino al quinto mese di vita del bambino. Dunque globalmente è una bella somma messa nelle tasche della mamma. A poter richiedere questo bonus sono le donne con un ISEE basso e che non hanno lavoro.

Come funziona e chi può beneficiarne

Per ottenere questo bonus erogato dall’INPS e dal comune bisogna avere un ISEE entro i 17.747,58€. Ma come abbiamo visto il solo ISEE non basta per vedersi accettata la domanda. L’altro requisito fondamentale è che la donna al momento non stia lavorando. Ma oltre a non stare lavorando non deve nemmeno stare percependo l’indennità di disoccupazione. Se si hanno questi requisiti si potrà avere questo importante bonus sociale che eroga complessivamente una bella somma proprio per la mamma che abbia avuto un bebè. Ma anche le mamme che hanno adottato un figlio possono richiederlo esattamente alle stesse condizioni.