Fisco: segnate questa data, 168 adempimenti fiscali e controlli a tappeto in un solo giorno

Il fisco italiano è sempre più duro e arriva una giornata nella quale ci saranno addirittura 168 adempimenti fiscali proprio in un momento in cui gli italiani hanno veramente difficoltà a stare dietro al fisco sempre più caro.

In Italia le tasse sono altissime mentre dall’altra parte non ci sono aiuti sociali.

ANSA

Questo è sicuramente un motivo di grande rabbia da parte dei cittadini perché mentre in altri paesi le tasse sono alte, ma ci sono aiuti forti che si avvicinano addirittura al reddito di base, in Italia si pagano tasse altissime ma gli aiuti per chi è in difficoltà quasi non esistono.

La data nera con tantissimi adempimenti fiscali

C’è una data tremenda nella quale si saranno addirittura 168 adempimenti fiscali. Questa data terribile è quella di lunedì 22 agosto.

Pixabay

Infatti lunedì 22 agosto ci saranno tantissimi adempimenti fiscali: vediamone qualcuno. Innanzitutto ci sarà il saldo del 2021 e il primo acconto del 2022 delle imposte sui redditi. Tra l’altro ci sarà la maggiorazione dello 0,4% per i contributi autoliquidati. Inoltre ci sarà anche il versamento dell’IVA relativo al mese di luglio. E il versamento dell’IVA per i mesi di aprile maggio e giugno per i contribuenti che fanno la liquidazione trimestrale. Sempre nella stessa data arriva la scadenza del secondo trimestre relativo all’esterometro.

Una montagna di tasse e i nuovi accertamenti più duri

Ma arriva anche il secondo versamento della rata semestrale del canone RAI per chi non ha l’addebito in bolletta. Sono veramente tantissime le tasse che scadono il 22 agosto ma gli italiani sono sempre più in ansia anche per i nuovi controlli a tappeto. Infatti l’Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che i nuovi controlli informatizzati saranno sempre più penetranti e soprattutto che si incroceranno i dati di tantissimi database proprio in modo tale che nessun contribuente possa sfuggire alla stangata.

Dati incrociati: chi trema

Dunque tra tantissimi adempimenti da non saltare per nessuna ragione e controlli sempre più forti e sempre più penetranti, i contribuenti italiani sono sempre più stanchi e stremati da un fisco sicuramente duro ed inflessibile Ma che poi mai si traduce in aiuti sociali davvero concreti. E’ proprio incrociando tanti database diversi che il fisco vuol fare emergere ogni irregolarità grazie alla super anagrafe dei conti correnti.