Reddito di Base Universale: 800€/mese, dopo mesi di richieste e referendum finalmente arriva

Il reddito di base universale è una grandissima rivoluzione sociale ed è l’unica misura in grado di salvare le famiglie dalla terribile situazione economica che stiamo vivendo, ma anche in Italia arrivano gli 800 euro al mese.

Ormai gli italiani attendono con ansia le novità sul reddito di base universale perché sono addirittura 9 milioni le famiglie che finiranno in povertà energetica in autunno.

ANSA

Una stangata veramente terribile per gli italiani che non sanno come pagare le bollette e che rischiano concretamente anche di trovarsi senza un lavoro visto che saranno tantissime le aziende italiane a dover chiudere i battenti a causa dei rincari dei costi energetici.

E’ necessario

Gli italiani ormai hanno capito che senza l’aiuto del reddito di base universale possono ritrovarsi da un momento all’altro in condizione di povertà.

Pixabay

Non ha importanza se il motivo sia una pandemia che nessuno al mondo avrebbe mai potuto prevedere o se sia un inflazione spaventosa, una guerra o qualche altra calamità imprevedibile. Nel nuovo mondo che stiamo vivendo le calamità sono globali e sono spaventose e anche chi fino a ieri era in una condizione di serenità o era addirittura benestante oggi vede la sua azienda e il suo impero crollare miseramente.

Viene richiesto con forza

Nessuno è al sicuro dalle grandi calamità globali e di conseguenza ormai tutti hanno capito che senza un reddito minimo garantito per andare avanti la vita può facilmente trasformarsi in un incubo. Gli altri paesi europei decisamente più intelligenti e più lungimiranti del nostro hanno già fatto partire da un pezzo esperimenti pilota sul reddito di base universale. Anche in Italia qualche cosa si muove. Infatti in Italia è possibile richiedere gli 800 euro al mese dell’iniziativa UBI4All. In realtà è soltanto una lotteria privata che eroga al vincitore 800 euro al mese per un anno a titolo di reddito di base universale.

Un’iniziativa per sensibilizzare cittadini e governo

Quindi si tratta semplicemente di un’iniziativa molto bella per sensibilizzare i cittadini italiani ma soprattutto il governo italiano ad erogare finalmente il reddito di base universale, perché senza di esso la vita diventa realmente una lotteria e in qualunque momento può arrivare la calamità globale che mette in crisi anche la famiglia che si sente più al sicuro. Anche perché negli altri paesi europei gli esperimenti pilota sul reddito di base universale sono veramente molto ricchi e molto interessanti. Ad esempio il Galles mette in campo addirittura 1700€ al mese per i ragazzi che lascino la casa dei genitori. Dunque gli altri paesi europei si stanno muovendo decisamente con energia su questo straordinario fronte.