Maxi bonus bolletta da oltre 7000€: cambia la vita e non paghi più niente “Finalmente siamo sereni”

È durissima la stangata delle bollette di luce e gas per le famiglie italiane.

Non sorprende che tante famiglie siano finendo in povertà energetica e che le proteste dal nord al sud dell’Italia siano sempre più forti.

ANSA

Gli italiani protestano perché realmente non ce la fanno più. Tuttavia dall’esecutivo arriva un bonus colossale da 8500€, che va a soccorrere le famiglie italiane proprio contro la stangata della luce e quella del gas.

Famiglie in difficoltà a causa delle bollette e dell’inflazione

Bisogna essere molto chiari: sia le famiglie che le imprese non ce la fanno più a sostenere i durissimi costi di luce e gas.

ANSA

Putin ha chiuso i rubinetti del gas e gli speculatori stanno tenendo altissimi i costi delle materie prime energetiche senza che nessuno tenti di fermarli in qualche modo. Le famiglie non ce la fanno più ma arriva un bonus da 8.500 euro direttamente subito sul conto che aiuta proprio le famiglie su questa dura batosta. Ma attenzione però, perché questo bonus non aiuta soltanto sul fronte della bolletta dell’energia ma anche sul fronte di quella del gas ed ecco perché è un aiuto fortissimo.

Come ottenere il forte aiuto

A poter richiedere il reddito energetico saranno soltanto le famiglie con ISEE entro i 20.000€. Il reddito energetico si potrà chiedere alla propria regione e al proprio comune. Gli enti locali erogano il reddito energetico proprio per mettere 8.500 euro nelle tasche degli italiani affinché possano comprare i pannelli solari. Attenzione però perché gli 8.500€, non servono soltanto per l’acquisto dei pannelli solari ma anche per la loro installazione. Anche l’eventuale rimozione di strutture preesistenti sarà sicuramente agevolata dagli 8.500 euro previsti dalla normativa.

Una misura rivoluzionaria per le famiglie

Con il reddito energetico la famiglia potrà produrre autonomamente l’energia elettrica e quindi non pagare più la bolletta dell’energia oppure pagarla in modo decisamente più ridotto. Oltre al vantaggio sulla bolletta dell’energia, il reddito energetico porta un vantaggio anche sulla bolletta del gas. Infatti il reddito energetico può andare a coprire anche il riscaldamento e la cucina che passino all’elettrico. Infatti non c’è nessuna ragione per restare con il riscaldamento e la cucina a gas in una situazione del genere. Passando la cucina e il riscaldamento all’elettrico si potrà estendere il bonus del reddito energetico anche alle utenze normalmente appannaggio del gas.