Stipendio base 1.713€ più bonus 500€: Amazon cerca il tuo curriculum per arricchirti

Amazon ha aumentato tanto stipendi e bonus e cerca personale in tutta Italia.

Con la drammatica disoccupazione che c’è in questo periodo l’idea di lavorare per una multinazionale molto ben diffusa sul territorio è certamente allettante.

ANSA

Ma soprattutto oggi Amazon ha migliorato di tanto le sue retribuzioni e dunque diventa ancora più interessante.

Lavorare con Amazon

Amazon è uno dei più grassi colossi mondiali del commercio a distanza.

Pixabay

Praticamente tutti in tutto il mondo comprano merce dall’app di Amazon sul loro cellulare e se la fanno recapitare a casa. Parliamo di una delle più grandi multinazionali del pianeta e lavorare in una struttura del genere specie oggi che lo stipendio base è così ricco non è certo qualcosa da sottovalutare. Infatti le condizioni all’ingresso sono state aumentate del 19% rispetto a quelle omologhe del 2018 e superiori dell’8% se rapportate al quinto livello del Contratto nazionale Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni. Quindi parliamo di condizioni iniziali davvero ricche e che poi cresceranno.

Amazon ha stretto nuovi accordi con i sindacati

Amazon ha nuovi accordi sempre più stretti con i sindacati per migliorare le condizioni di lavoro dei suoi dipendenti dal punto di vista retributivo e non solo. Tra l’altro poprio per molti collaboratori ci sarà un bonus da 500 euro netti ed un aumento dei buoni pasto fino a 7 euro. Dunque per chi voglia inviare il suo curriculum alla sede Amazon più vicina è decisamente il caso di farlo perchè le condizioni contrattuali sono sempre più vantaggiose anche grazie al lavoro svolto dalle varie compagini sindacali. Vediamo cosa cambia e come fare. Oggi trovare lavoro è sempre più difficile. Specialmente al sud le famiglie si accontentano spesso di lavoro nero con paghe da fame, ma con la forte inflazione questo diventa drammatico.

Come inviare il curriculum ad Amazon

Amazon è diffusa molto capillarmente sul territorio nazionale e nel tempo ha aperto sedi in molte parti d’Italia. Dunque per chi cerca un lavoro ben retribuito, pensare ad Amazon può essere un’ottima idea. Specialmente dopo queste nuove condizioni economiche più ricche e più importanti. Ma come sappiamo il Governo Meloni ha promesso iniziative per favorire il lavoro specialmente al sud e quindi c’è anche molta attesa per queste misure di stimolo dell’occupazione. Attualmente nel meridione d’Italia si registrano tassi di disoccupazione specie femminile davvero spaventosi e dunque c’è realmente la necessità che cambi qualcosa. Ad ogni modo quesi nuovi contratti Amazon sono oggettivamente interessanti per chi sia alla ricerca di un lavoro.