860€ in più in busta paga SUBITO: lavoratori soddisfatti, come ti cambia il Natale, OK sindacati

860 euro in più in busta paga sono sicuramente una fantastica notizia specie in un momento di sofferenza così forte per le famiglie italiane.

L’aumento in busta paga oggi è un aiuto forte per le famiglie perché come sappiamo pagare le bollette ma anche pagare la rata del mutuo o dell’affitto sta diventando sempre più difficile. Mentre prima si parlava sempre di bonus oggi si parla sempre di aumenti e questo è dovuto al nuovo corso impresso da Giorgia Meloni.

Aumento busta paga
Aumento busta paga (Fonte: ilovetrading.it)

Infatti Giorgia Meloni si è sempre detta allergica alla logica dei bonus preferendo invece gli aumenti in busta paga. Ma erogare gli aumenti in busta paga non è semplice perché chiaramente c’è tutto il problema del cuneo fiscale. In sostanza aumentare gli stipendi in busta paga significa che lo stato incassa di meno proprio attraverso il tanto vituperato cuneo fiscale e di questi tempi con il bilancio statale disastrato questo non è semplice.

Tanti soldi in più in busta paga: vediamo come funziona

Ma per tanti Italiani arrivano proprio €860 in più in busta paga. Parlare oggi della sofferenza delle famiglie non è semplice perché siete proprio voi attraverso le email a raccontarci quanta ansia avete per il futuro. Quando si guarda al futuro sempre con ansia perché la propria azienda può fallire o perché i costi aumentano ogni giorno di più, si vive incredibilmente male e poi sono i rapporti familiari ma anche quelli sociali a risentirne.

Il governo Meloni ritiene che con questi aumenti in busta paga si possa davvero fare di più per gli italiani ma vediamo come arrivano questi 860 euro. Innanzitutto dall’anno prossimo ci sarà il taglio del cuneo fiscale. Infatti il taglio del cuneo fiscale del 2% voluto dal governo Draghi sarà ampliato dal governo Meloni al 3%.

860 euro in più: il forte aumento

Poi questo aumento del taglio del cuneo fiscale dovrebbe incrementarsi ulteriormente ma questo si vedrà negli anni prossimi e d’altra parte non è chiaro quanto prenderà il lavoratore quanto invece andrà all’azienda. Ma un aumento in busta paga e stabile di 860 euro medi all’anno toccherà proprio a mille dipendenti dell’ASL della Toscana nord ovest.

Infatti oggi è tutto un fiorire di rinnovi contrattuali e i sindacati si stanno battendo perché i lavoratori abbiano di più. Quindi praticamente tutti i lavoratori italiani si ritroveranno con degli aumenti in busta paga proprio perché in questa fase sono tantissimi i lavoratori che si ritrovano con un rinnovo contrattuale.

Lavoratori aiutati ma disoccupati in ansia

I lavoratori della scuola e dalla sanità ma anche delle pubbliche amministrazioni lo hanno già avuto e adesso tocca proprio all’ASL della Toscana che mette in campo proprio 860 euro in più in media all’anno. Ma il problema vero resta quello dei tanti Italiani che non hanno lavoro e che adesso perderanno anche il reddito di cittadinanza. Sarà questa la vera sfida del nuovo governo.

Aumento 860 euro busta paga
Aumento 860 euro busta paga (I Love Trading)

Il problema è che il divario tra famiglie ricche e povere si amplia. “Sono stato povero tutta la vita. E anche i miei genitori e i miei nonni, prima di loro. È come una malattia che si propaga in generazione in generazione. Un maledetto virus che ha infettato tutta la mia famiglia.” CHRIS PINE