Polizza Rc Auto in diminuzione netta, ma non per tutti. Ecco la mappa

Tra tanti aumenti una buona notizia: l’RCA in alcune regioni scende di tanto.

Ecco dove in un periodo di forti aumenti come questo, l’assicurazione rappresenta un costo notevole, ma per fortuna in alcune regioni sta diminuendo. Per una famiglia il costo dell’assicurazione è un costo notevole. Inoltre si tratta anche di capire di quale livello di auto parliamo. Infatti per un’auto di grossa cilindrata si può arrivare a spendere veramente tanto. Ma il portale Segugio.it che si occupa proprio di cercare per gli utenti le polizze auto più convenienti, offre almeno da questo punto di vista una buona notizia. A quanto pare i costi delle assicurazioni RCA sono scesi ed anche tanto. In media quest’anno siamo ad una sorta di minimo storico per questa voce di spesa delle famiglie italiane.

Ecco la classifica

Infatti se ci sono regioni italiane nelle quali effettivamente si è assistito ad un notevole calo di questo costo, ce ne sono altre nelle quali la diminuzione non c’è stata. Come detto parliamo di una situazione molto differenziata. Al primo posto c’è la Calabria che registra un -22,7%, poi abbiamo la Liguria con -16,6%. A seguire viene il Trentino-Alto Adige per il quale è riportata una diminuzione pari a -15,6%. In Campania si registra un -15,4% ed in Piemonte il -14,7%. In tutte le altre la diminuzione è più contenuta, ma comunque interessante perchè oscilla attorno al 10%. Solo la Val d’Aosta e le Marche segnalano una diminuzione più contenuta.

Leggi anche: Il giallo dell’Ecobonus bruciato in 24 ore. Se lo sono accaparrato i concessionari

Il dato sicuramente positivo che emerge da questa particolare classifica, oltre alla diminuzione generale di costo, è la trasversalità dei cali che non appaiono localizzati maggiormente in specifiche aree del paese, ma sono ben distribuiti.

Leggi anche: Meta (nuovo Facebook) troppo contorto: gli utenti preferiscono l’immediatezza di TikTok

Insomma non appare privilegiata alcuna zona rispetto alle altre.