Famiglie numerose: in arrivo un RdC fino a 1.540 euro mensili

Il Reddito di Cittadinanza continua a far discutere e tra tante strette, una buona notizia.

Il Reddito di Cittadinanza è un tema sempre più caldo perchè la sua revisione sta scontentando in tanti. Renzi e le destre volevano abolirlo. Non ci sono riusciti, ma sicuramente sono riusciti in una stretta davvero dura. Infatti oggi siamo passati dai tre rifiuti come condizione sufficiente per perderlo a soli due rifiuti. Ma quel che è peggio è che la seconda proposta di lavoro per essere ritenuta congrua può arrivare da qualsiasi parte d’Italia e può essere rappresentata anche da un semplice contratto di tre mesi. In concreto una stretta davvero pesante che costringerà in tanti ad dover accettare anche lavori sostanzialmente in perdita pur di non perderlo. Ma in tutto ciò una nota positiva potrebbe giungere sul fronte delle famiglie numerose.

Aumento per le famiglie numerose

Il comitato scientifico che sta studiando la riforma del RdC ha avanzato una serie di proposte che potrebbero penalizzare i single, ma avvantaggiare le famiglie numerose. Vediamo come. Per quanto riguarda i single la cifra massima passerebbe da 500 euro al mese a 450 euro mensili. L’ANSA riporta come una famiglia con due genitori e quattro figli avrebbe diritto a 15.120. Se questa famiglia vive in affitto andrebbero aggiunti per l’affitto anche 3.360 euro. Si arriverebbe così alla somma complessiva annua di 18.480 euro, cioè proprio 1.540 euro mensili. Queste sono le proposte del comitato scientifico incaricato da governo. Se dovessero essere accettate dunque si avrebbe una penalizzazione per i single, ma un vantaggio per le famiglie numerose.

Leggi anche:Bonus Natale per i pensionati: vediamo a chi spetta

Ma come dicevamo la criticità più grande di questa riforma viene dalla facilità con la quale il Reddito può essere perso.

Leggi anche: Troppe richieste: bonus terme in tilt, ma non mancano dubbi e polemiche

Poiché oggi una proposta di lavoro è considerata congrua anche se viene dall’altra parte del Paese e magari è solo di 3 mesi.