Omicron può far deragliare borse e ripresa. E gonfia l’inflazione

La variante Omicron spaventa le borse che ieri hanno tentanto un piccolo recupero dopo il crollo di venerdì.

Gli esperti si dicono molto preoccupati da questa variante e si cerca di capire come fronteggiarla dal punto di vista vaccinale. La nuova temuta variante spaventa gli analisti finanziari perchè aumenta il rischio di nuovi lockdown ed aumenta il rischio che la produzione possa fermarsi di nuovo. Omicron potrebbe mettere le ali ai piedi a quella quarta ondata che già ha chiuso Austria ed Olanda. Ad essere nel mirino nella nuova ondata è quel fragile sistema produttivo che sta facendo i conti con tante criticità. Molti sottolineavano come una ripresa post pandemia è qualcosa di complesso perchè rimettere in moto la macchina degli approvvigionamenti richiede tempo e pazienza. L’arrivo di questa forte quarta ondata potrebbe gelare tutto. E l’incognita è l’inflazione.

C’è anche l’incognita inflazione

Anche per la Fed la variante Omicron può avere effetti deleteri sull’incremento dell’inflazione. Dunque oltre a rischiare una frenata dell’economia causata da lockdown e chiusure varie, se ne rischia anche un’altra causata dall’inflazione. L’inflazione è il mostro nascosto che banche centrali e governi cercano sempre di sminuire ma che sta danneggiando fortemente la capacità produttiva delle aziende. Con prezzi delle materie prima sempre più alti produrre è più difficile ed anche il consumatore tende a consumare meno. Insomma, l’evoluzione di questa variante potrebbe far deragliare borse e produzione e quello di venerdì potrebbe essere stato solo un assaggio. Ma l’inflazione colpisce duramente soprattutto i consumatori. Quella più insidiosa è quella nascosta: non te ne accorgi, ma svuota il tuo carrello della spesa. Ne parliamo all’articolo linkato sotto.

Leggi anche: L’inflazione peggiore è quella nascosta: ecco come il supermercato ti inganna

In molti con l’arrivo della quarta ondata vogliono investire sul farmaceutico. Nell’articolo seguente vi spieghiamo come farlo facilmente.

Leggi anche: Investendo sul settore farmaceutico non sbagli mai. Ecco tre ETF da comprare subito

Ad ogni modo questa quarta ondata sta mutando le prospettive relative alla ripresa.