Le truffe romantiche si moltiplicano e rovinano economicamente e psicologicamente

È una piaga in forte crescita, ma della quale si parla pochissimo.

Spesso leggiamo delle truffe che girano su internet. Gli abili truffatori cercano di entrare nei conti correnti dei malcapitati per svuotarli. Sentiamo parlare sempre di criminali informatici e di abili heker, ma c’è un tipo di truffa molto più insidiosa perché in grado di far male ad un livello molto più profondo. Vengono chiamate truffe romantiche, tuffe sentimentali o in altri modi, ma in realtà di romantico c’è ben poco. Spesso chi cade vittima di queste truffe non ha la forza o il coraggio di raccontare. Si sente sciocco e umiliato e ha paura di essere deriso. Eppure sarebbe importante mettere in guardia contro questo tipo di truffe in rapida crescita. Tutto parte sempre da qualcuno in cerca di lenire la propria solitudine utilizzando internet. Cercare l’anima gemella o anche cercare semplicemente un po’ di compagnia spingono tanti a frequentare chat e social network. Ed è proprio qui che questi spietati truffatori cercano le proprie vittime.

Ecco come rovinano la vita

Hanno l’abilità di costruire con la vittima una forte relazione di empatia e poi di imbastire una vera e propria storia d’amore a distanza. Nei resoconti delle forze dell’ordine la vittima tipo è una donna (ma non mancano i casi opposti) e il truffatore tipo è un uomo. L’uomo si presenta sempre come un abile uomo d’affari in giro per il mondo che non ha mai tempo di tornare in Italia. Poi arrivano le difficoltà e la richiesta di aiuto economico. La vittima puntualmente ci cade, ma non mancano i casi in cui i soldi vengono chiesti per effettuare fantomatici investimenti in favore della vittima stessa.

Leggi anche: Attenzione alla nuova truffa bancaria, ecco come ti svuotano il conto corrente

Inutile dire che questi soldi non verranno mai recuperati dalla vittima che si ritroverà derubata ed umiliata.

Leggi anche: Agenzia delle Entrate: email su IVA. Attenzione alla pericolosa truffa

Le volte che questi truffatori vengono poi effettivamente smascherati e fermati ci si accorge che sono recidivi e che lo stesso tipo di truffa lo hanno posto in essere numerose volte.