Busta paga dicembre: 205€ in più al mese per sempre e 2000€ subito di arretrati, gioia immensa per tutti

Arriva un vero e proprio doppio regalo in busta paga perché arrivano €205 in più al mese e €2000 in un’unica soluzione come arretrati. Come sappiamo la situazione dei lavoratori italiani è veramente drammatica.

Infatti con l’inflazione ormai al 12% andare avanti nella vita sta diventando difficilissimo. Non deve stupire che ormai tanti in Italia richiedono con forza il reddito di base universale ma come sappiamo questo governo è allergico a questo tipo di misura sociale. Ma proprio per i lavoratori sta per arrivare comunque un aiuto fortissimo in busta paga.

Aumenti consistenti per i lavoratori che portano certamente un po’ di serenità in più/I Love Trading

Infatti come sappiamo proprio l’inflazione al 12%, fa sì che il potere d’acquisto delle busta paga degli italiani sia veramente crollato quest’anno. Un impiegato che fino all’anno scorso riusciva a pagare tutte le varie spese della famiglia ora con questa fortissima inflazione non riesce più a pagare le bollette, la spesa del supermercato, il mutuo, eccetera.

Forti aumenti in busta paga e duemila euro subito sul conto

Proprio per questo ormai si dice che addirittura una famiglia su quattro non ce la faccia ad andare avanti ma proprio da questo punto di vista sono fondamentali gli aumenti in busta paga. Proprio il governo Meloni ha detto infatti fortemente di voler puntare sugli aumenti in busta paga e non sui bonus. Infatti il governo Meloni non ama particolarmente i bonus ma ritiene che siano molto più costruttivi degli aumenti in busta paga.

Come abbiamo visto spetta un aumento addirittura di 205 euro fisso tutti i mesi e 2.000 euro una tantum di arretrati. Questo aumento in realtà coinvolge tantissimi lavoratori italiani ma vediamo di capire perché. Le cifre che abbiamo visto coinvolgono i lavoratori del mondo delle assicurazioni ma in realtà sono tantissimi i lavoratori che avranno dei forti aumenti anche gli arretrati proprio quest’anno.

Ecco i forti aiuti sulla busta paga per sempre

Infatti i sindacati stanno sottolineando come i contratti nazionali del lavoro in scadenza o già scaduti da tempo sono veramente tantissimi e proprio in questo periodo questi contratti vengono rinnovati. Già il personale della scuola e il personale sanitario hanno avuto ricchi aumenti e hanno avuto anche gli arretrati, ma adesso tocca ai lavoratori del mondo delle assicurazioni e molto presto a quanto pare toccherà anche ai metalmeccanici e a tante altre categorie.

Pixabay

Quindi proprio tra la fine di questo 2022 e l’inizio del prossimo 2023 saranno tantissimi i lavoratori che avranno gli aumenti in busta paga ma anche i tanto attesi arretrati. La speranza è sempre quella di compensare la tremenda stangata della forte inflazione.