Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Scandalo recensioni su Amazon: quelle false sono troppe. Ecco come difendersi

Foto dell'autore

Salvatore Dimaggio

Tutti noi abbiamo preso l’abitudine di acquistare su Amazon. Infatti acquistare su Amazon è assai comodo e ci consente di acquistare tutto quello di cui abbiamo bisogno semplicemente con un click sul cellulare e poi riceverlo a casa.

Ad invogliare ad acquistare su Amazon sono anche le recensioni. Tante volte siamo davvero indecisi tra due beni diversi e sapere un po’ cosa pensano gli altri acquirenti ci rassicura. Vedere delle buone recensioni su un frullatore ci porta a dire Ma sì probabilmente andrà bene anche per me. Le recensioni che erano quelle effetto gregge, quell’effetto gruppo che rende più facile fare un acquisto. Acquistare qualcosa ci fa essere sempre titubanti ma quando Vediamo che altri come noi hanno fatto lo stesso acquisto e non se ne sono pentiti, ecco che tutto diventa più facile ed il click parte molto più liscio.

Possono guadagnare tantissimo a nostre spese

I venditori su Amazon questo lo sanno davvero bene e così molti di loro, per carità non tutti ma davvero tanti ricorrono Ah recensioni fasulle. Questo è davvero sbagliato perché significa ingannare gli acquirenti e magari anche farli trovare nei guai. Amazon recentemente ha trovato 600 grossi negozi presso la sua piattaforma che facevano questo e li ha cancellati ma l’allarme alto perché a quanto pare questa pratica è veramente molto diffusa. Il piatto è ricchissimo perché ingolosire l’acquirente con buone recensioni significa guadagnare veramente tanto. Ma come possiamo fare a difenderci? Sicuramente non dobbiamo fermarci al numero delle recensioni ma capire se sono troppo entusiasti che se sono scritte in un italiano bislacco o se sembrano più o meno tutte simili e prive di personalità.

Leggi anche: Un indice per scovare i fondi Green truffaldini: basta sorprese

E’ importante che amazon attui una tolleranza zero nei confronti di questi commercianti truffaldini altrimenti ben presto, la fiducia dei suoi clienti scemerà.

Leggi anche: Karl Lagerfeld diventa virtuale e ad un piccolo prezzo puoi avere un suo NFT

Per i venditori questi trucchi possono significare davvero affari d’oro anche perchè un negozio ben avviato su Amazon si può rivendere a peso d’oro e lo spieghiamo qui: Crea un negozio su Amazon e vendilo: gli investitori li pagano oro.

Ovviamante la nostra guida invita a creare negozi sani e poi a venderli e non a partecipare a queste pratiche assai poco etiche. 

Impostazioni privacy